impiegate
7

Segui PATRIZIA ON THE ROAD – Diario di Bordo

23/05/2017 - 18:24

Buongiorno a tutti,  e_bicicletta1 e_bicicletta1 e_bicicletta1        DIARIO DI BORDO clicca qui  Pescara e Pordenone news

Patrizia girerà l’Italia per lungo e per largo.  Perchè vi chiederete voi?informatico3

Facciamocelo dire “TAPPA PER TAPPA” da Patrizia!!!

  • 1° TAPPA – BOLOGNA 6 dicembre 2016 ore 14.30-sala C – CGIL Regionale
  • 2° TAPPA – GENOVA 16 marzo 2017 ore 11.oo-Via S.Giovanni D’Acri 6 – Genova Comigliano
  • 3° TAPPA – MILANO 21 marzo 2017  ore 11.00-Corso   Porta Vittoria 43 – Camera del Lavoro
  • 4°   TAPPA  – FIRENZE 14 aprile 2017 ore 10.00 – Via Pier Capponi 7 – CGIL
  • 5°   TAPPA  – TORINO 20 aprile 2017 ore 11.00 – Via Predotti 5 – CGIL
  • 6°   TAPPA  – ROMA 15 maggio 2017 ore 11.00 -Via Buonarroti 12 -VI Piano
  • 7°   TAPPA  – ANCONA 8 giugno 2017 ore 11.00 – Via I° Maggio 142/a CGIL
  • 8°   TAPPA  – PADOVA 7 luglio 2017 ore 9,30 – Via Longhin 112 FILCAMS
  • 9°   TAPPA  – PESCARA 30 ottobre 2017 ore 12,00  Via B. Groce n. 108
  • 10° TAPPA – PORDENONE 6 novembre 2017 ore 11,00-Via San Valentino 30
  • 11° TAPPA – PALERMO 20 novembre 2017 ore 12,00 -Via Boito n. 3

 

DIARIO DI BORDO clicca qui

 LA 1° TAPPA – BOLOGNA 

LA 2° TAPPA – GENOVA

LA 3° TAPPA – MILANO

LA 4° TAPPA – FIRENZE

LA 5° TAPPA – TORINO

LA 6° TAPPA – ROMA

LA 7° TAPPA – ANCONA

L’8° TAPPA – PADOVA

LA 9° TAPPA – PESCARA

LA 10° TAPPA – PORDENONE

L’11° TAPPA – PALERMO

 

 

 

 

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • patrizia

    07/11/2017 - 18:19

    cara Clo, fai attenzione alla pagina che usi altrimenti il blog diventa confuso ... ti rispondo non c'è problema ma la prossima volta posta sulla pagina giusta! Purtroppo i part-time "involontari e imposti" sono diventati un ammortizzatore sociale .. non va bene per nessuno. La strada maestra è l'accordo sindacale con deposito del verbale di accordo al dpl. Va in Filcams della tua città (in alto trovi la sezione dai territori e vedi se è già on line la pagina della tua regione /città) . Non fare da sola sono solo dispiaceri. Ci sono dei finanziamenti dell'ente bilaterale, vai sul sito che trovi qui sul blog , vai con fiducia in sindacato e fatti assistere in questo passaggio , se hai bisogno siamo qui. Fai attenzione al part-time deve essere rigido e almeno di 5/6 ore , a quattro ore maturerai metà settimane per la pensione e non è il caso di sottovalutare questo aspetto! facci sapere ! patrizia cgil ps verifica se nella tua regione ci sono ancora dei fondi per la cassa integrazione in deroga ,in qualche regione ci sono ancora dei fondi informati in sindacato sarebbe oro !

  • clo

    07/11/2017 - 14:57

    Patrizia buongiorno! Di fronte ad una richiesta di riduzione di orario (causa crisi) unica dipendente di studio professionale avvocato da oltre 30 anni prima con il padre e poi con il figlio, come si deve comportare? Possibile che uno prende e porta a casa...qualsiasi decisione venga presa dal datore di lavoro? Ovviamente la riduzione del full time a part time oltre comportare uno stipendio della metà comporta anche degli gravi danni a chi ha tanti anni di retribuzione. Mi dai lumi...? c'è qlc possibilità di uscirne?

  • patrizia

    23/10/2017 - 16:55

    dopo la pausa estiva riprende il giro d'italia , caspita siamo già a 11 ! cari naviganti del blog della zona fate un fischio se fare due chiacchiere con me ! patrizia cgil

  • patrizia

    29/09/2017 - 17:52

    cara giada, il giustificato motivo oggettivo può essere calo di lavoro o cessazione della società. Prima che le cose precipitino è meglio se vai subito in sindacato : rivolgiti alla filcams della tua città, in alto sulla barra troverai "dai territoriali" con tutti i riferimenti , non ci sono ancora tutti i territori , ci stiamo lavorando ! non aspettare gli eventi ! patrizia cgil

  • Giada

    29/09/2017 - 15:52

    Buonasera tutte, mi rivolgo a Voi perchè vorrei esporre il mio problema. Dal 2011 i due avvocati per i quali lavoravo già dal 2001 hanno costituito una società Srl. Sono soci entrambi al 50%, uno dei due avendo poche pratiche , ha comunicato all'altro socio che da dicembre 2017 non provvederà più a pagare il mio stipendio. L'altro non è chiaramente d'accordo perchè fino a quando questa Srl sarà attiva devono provvedere a pagarmi. Inoltre uno dei due Avvocati ha il Morbo di Parkinson e chiaramente le 8 ore che trascorro in ufficio sono unincubo .... Volevo chiedere se per questi due motivi esposti ci sono i presupposti per licenziamento per giusta causa. Vi ringrazio e resto in attesa di riscontro. Giada

  • patrizia

    11/04/2017 - 17:43

    fiorentine e torinesi ho già preso i biglietti ! se a qualche navigante del blog passa di li ... basta dirlo! patrizia , sono una sessantenne simpatica ! patrizia cgil

  • Alessandra Roveretti

    03/12/2016 - 15:25

    Brava Patrizia! Ti aspettiamo a braccia aperte!

Lascia un commento

You have to agree to the comment policy.

*

↓