impiegate
19

TASSE E SALUTE: LE DUE PAROLE CON EBIPRO TROVANO UN PUNTO IN COMUNE.

13/09/2018 - 17:56

EBIPRO COLPISCE ANCORA E CI AIUTA ANCORA

Eccoci ancora qui: vi avevamo aggiornati pochi giorni fa sul rinnovo del rimborso dei libri di testo a cura di EBIPRO che potete leggere qui https://www.impiegate.org/torna-rimborso-spese-libri-ebipro/

Chiudevamo l’articolo informandovi della prossima buona notizia…. Adesso ne abbiamo avuta certezza ed eccola qua:

EBIPRO AIUTA ANCORA i dipendenti degli studi professionali!

Di nuovo c’è che rimborsa  ai lavoratori e alle lavoratrici, iscritti da almeno sei mesi al sistema della bilateralità, le spese sostenute per il pagamento di tasse universitarie proprie e dei figli frequentanti corsi di laurea riconosciuti.

Quanto rimborsa?  il 50% delle spese sostenute con il limite massimo erogabile di 500 euro per anno accademico. Bisogna presentare:

  • Copia dell’ultima busta paga;
  • Certificato di stato di famiglia/autocertificazione;
  • Attestazione versamento tasse universitarie
  • Modulo di richiesta scaricabile dal sito ebipro.it.

 

MA NON E’ FINITA QUI … ANCORA UN’ALTRA NOTIZIA !!!

Sempre per i lavoratori iscritti da almeno sei mesi al sistema della bilateralità, EBIPRO provvede al rimborso delle spese sostenute per la prevenzione ed il recupero psicofisico con attività riconosciute dal Coni. Gli abbonamenti possono essere intestati al lavoratore/lavoratrice o ai suoi figli.

Quanto? Il 50% della spesa sostenuta fino ad un importo massimo erogabile di 300 euro per richiesta.

Attenzione però: massimo 3 richieste nel corso della sua iscrizione ad Ebipro. Il primo anno di vigenza della prestazione il limite massimo erogabile è di 500 euro.

Bisogna presentare:

  •  Copia dell’ultima busta paga
  • Certificato di stato di famiglia/autocertificazione;
  • Fattura o ricevuta dell’acquisto intestata al lavoratore richiedente o al figlio in cui sia riportato esplicitamente il tipo di attività svolta;
  • Modulo di rimborso scaricabile dal sito WWW.EBIPRO.IT

Ciao Colleghi e Colleghe… non dite che non vi diamo mai buone notizie eh!!

Per il momento non sappiamo altro, ma fateci tutte le domande che volete, cercheremo, come sempre, di rispondervi. PS EBIPRO sta sistemando la modulistica, pazientate e la troverete a breve.

Ancora per voi, la redazione impiegate.org

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • Patrizia

    19/11/2018 - 10:31

    Caro mario e alessandra , le delibere sono state votate e sono esecutive da quest'anno, tenete tutta la documentazione , entro l'anno verranno fatti tutti gli atti necessari per il rimborso, ho sentito ora il nazionale che ci ha rassicurato su quello che vi sto dicendo. Quindi tranquilli tutti , i contributi sono certi. Quando tutto sarà pronto , pubblicheremo sul blog 1 minuto dopo. Faccio presente a tutti che avremmo potuto non dire nulla e aspettare la pubblicazione su ebipro della documentazione e invece abbiamo deciso di anticipare la notizia proprio per consentire la conservazione della documentazione utile al rimborso per il 2018 .. quindi attenzione , Mario, a non scambiare un ente bilaterale(ebipro , cadiprof) senza fine di lucro che da servizi ai lavoratori per una società privata .. così non è . E' bene che comprendiamo bene di cosa stiamo parlando prima di parlare e di pretendere . Questi sono tempi in cui si danno giudizi facili su cose che non si conoscono , solo per il gusto di usare parole forti . La parola vergogna è fuori luogo mario perché nulla nella contrattazione è scontato e quindi qualsiasi risultato in questo campo è un grandissimo risultato , un po' di pazienza è poca cosa ed è doverosa. patrizia CGIL

  • Mario

    19/11/2018 - 8:50

    Certo che la celerità nel pubblicare i moduli da parte di ebipro è vergognosa. È passato un altro mese, nè telefonicamente, nè sul sito ci sono novità. Che vergogna, eppure vengono liquidati mensilmente

  • alessandra

    18/11/2018 - 23:09

    Ciao a tutte! Mi chiedevo, i moduli per il rimborso delle tasse universitarie arriveranno quest'anno o nel 2019? Qualcuno lo sa? Grazie

  • Patrizia

    15/10/2018 - 19:07

    cara monica , si naturalmente sono cose diverse, siamo in attesa della pubblicazione dei moduli , le nuove coperture sono state deliberate , abbiate un po' di pazienza ! patrizia cgil

  • monica

    15/10/2018 - 14:18

    buongiorno a proposito delle notizie date a settembre, rimborso università figli fino a 500 e corsi per sport riconosciuti da coni, ci sono delle conferme? sul sito di ebipro non trovo altro che il rimobrso per i testi sclastici. mi pare di capire che sono due cose diverse invece grazie

  • Patrizia

    11/10/2018 - 12:03

    cara Maria, andate immediatamente in sindacato : la Filcams cgil della tua città, non aspettare un minuto di più , bisogna aprire subito un tavolo negoziale con la proprietà. Ci sono molti poliambulatori che fanno queste operazioni , soprattutto se ci sono tagli ai finanziamenti regionali . Quindi , letto questo messaggio 1 minuto dopo chiama la filcams cgil della tua città! tieni conto che a livello nazionale i lavoratori dei poliambulatori hanno organizzato un coordinamento nazionale . dacci notizie patrizia cgil

  • Maria Mazzaglia

    11/10/2018 - 8:15

    Salve a tutti, sono una dipendente di un consorzio di laboratori di analisi mediche, ci hanno pre- comunicato che saremo licenziati tutti per motivi economici, in realtà il consorzio si aggregherà ad un'altra mega struttura che paga meglio ma non vuole altro personale. Vorrei avere qualche informazione sui miei diritti, a cosa devo stare attenta ect ect. Mi aiutate cortesemente a non lasciare nulla di intentato! Grazie

  • Patrizia

    09/10/2018 - 20:52

    cara giulia, cadiprof ed ebipro sono due enti diversi di derivazione contrattuale. Cadiprof si occupa solo di assistenza sanitaria integrativa e ebipro invece di assistenza varia. Se vai sui rispettivi siti trovi tutte le spiegazioni i riferimenti legislativi e contrattuali. L'iscrizione a cadiprof è totalmente a carico del datore di lavoro ebipro 2 euro sono a carico del lavoratore, trovi la voce in basso sulla busta paga con la sigla ebipro , o ente bilaterale. Puoi controllare anche sull'F24 , il versamento è unico 22 euro per entrambi gli enti con sigla ASSP, in questo caso sei iscritta si a cadiprof che a ebipro. La delibera sulle spese universitarie è di qualche giorno fa , bisogna avere un po' di pazienza che venga preparata la modulistica , intanto conservate ricevute e fatture! ciao patrizia cgil

  • Giulia

    09/10/2018 - 15:51

    Buonasera, personalmente sono sicura di essere iscritta a CADIPROF ma non riesco a verificare l'iscrizione ad EBIPRO; non sono riuscita a capire se l'una esclude l'altra... e se eventualmente il dipendente si può far carico dell'iscrizione (nel mio caso per EBIPRO) . Inoltre ho letto della novità di EBIPRO nel rimborsare le spese universitarie ma non riesco a trovare la modulistica da compilare. Grazie mille

  • Patrizia

    03/10/2018 - 18:42

    cara Cinzia, francamente mi stupisce questa domanda , qui sotto trovi il link di ebipro .. basta entrare nel sito ed è tutto chiaro ! ci sono due canali uno per i professionisti autonomo e separato e l'altro dei dipendenti , tutto è regolato dall'articolo 13 e 14 e 15 del contratto nazionale (lo trovi qui sul blog in alto tra i documenti ). Il lavoratore paga 2 euro mensili , li trovi nella busta paga. Stampa il contratto ed esibisci il tutto al tuo "gancio" e lasciami dire che un consulente del lavoro queste cose elementari dovrebbe saperle ! Patrizia cgil ps hai fatto girare la ns. protesta brava!

  • cinzia

    03/10/2018 - 11:06

    HELP ME, ho sentito il "mio gancio" nello studio che ci prepara le paghe e mi ha detto che (a quanto le è stato riferito) EBIPRO è solo per i "professionisti" degli studi professionali e NON PER I DIPENDENTI. Potete cortesemente chiarirmi, darmi le giuste indicazioni e riferimenti in modo che possa far presente la giusta situazione sia per noi dipendenti che anche per lei (perchè anche lei è negli studi professionali e la cosa tornerebbe utile a tutti). Attendo fiduciosa qualche riferimento da sottoporre "ai capi" in modo da regolarizzare e capire, perchè ad oggi siamo iscritti a Cadiprof, ma nessuno sa di EBIPRO. Grazie ancora ... io intanto nel mio piccolo ho fatto girare a più non posso il nostro "sciopero virtuale".

  • irefi

    25/09/2018 - 8:54

    ciao Barbara e Mario. Per Barbara devi insistere, magari manda una mail un po' più formale. se persiste in questo atteggiamento ti consiglio di rivolgerti alla filcams. oltre a non poter accedere ai sostegni ebipro stai perdendo la possibilità di accedere alla cadiprof.. per Mario la delibera c'è già e, come scritto anche nell'articolo, dobbiamo attendere che sistemino la modulistica. in parole povere, dobbiamo pazientare. ciao a presto

  • Mario

    25/09/2018 - 8:35

    Buongiorno, vi scrivo in merito alle attività motorie di cui si parla nell'articolo. Ho contattato Ebipro per chiedere chiarimenti sulla procedura di rimborso, ebbene mi è stato risposto che nulla è ancora certo ma è tutto in fase di definizione, e comunque sul sito non è riportato ancora nulla in merito.

  • Barbara Ferrari

    24/09/2018 - 21:39

    Peccato che il mio capo non ce lo paga e non ci mette in busta quanto dovrebbe in caso non si aderisce ad Ebipro e cadiprof. Gliel’ho già detto diverse volte ma niente

  • Patrizia

    19/09/2018 - 19:21

    VI PREGHIAMO DI POSTARE NELLE GIUSTE SEZIONI I POST ALTRIMENTI SI FA UNA TREMENDA CONFUSIONE GRAZIE PATRIZIA CGIL

  • Patrizia

    19/09/2018 - 19:19

    cara Cristina, il sindacato siamo noi lavoratori , purtroppo non riusciamo nemmeno ad iscriverci semplicemente al sindacato, siamo noi che dovremmo proporre iniziative e protese , l'organizzazione sindacale ci seguirebbe. Per farti un esempio semplice: questo blog è nato dall'iniziativa di un gruppo di lavoratrici degli studi professionali , la Filcams cgil ci ha messo a disposizione le sue competenze e le sue strutture per sostenerci . Quindi .. noi cosa vogliamo fare ? la cosa più semplice ed efficace è andare nelle sedi sindacali delle vostre città e chiedere notizie del contratto , se lo fate in tanti è un grande aiuto alla causa! Le forme di protesta possono essere le più fantasiose e varie possibili ma devono seguire delle regole , dalla proclamazione e legalità delle forme di protesta , seguono un codice di comportamento. Cosa intendi per sciopero delle buste paga ? non ritirarle , non compilarle cosa di preciso ? ciao patrizia cgil

  • cristina

    19/09/2018 - 9:28

    Vorrei sapere se il sindacato ha mai proposto uno sciopero delle buste paga, se lo facciamo credo che avremmo anche un aumento adeguato al nostro lavoro.

  • IreFI

    18/09/2018 - 16:39

    Ciao Cinzia, per le "attività riconosciute dal Coni" abbiamo avuto la bella notizia delle delibere. Tu tieni da parte tutto ciò che hai. So che esiste un elenco preciso delle discipline riconosciute dal CONI (lo trovi su internet) ma finché non vediamo il regolamento EBIPRO non ci sbilanciamo oltre.. a noi sembra una roba fantastica e segno di enorme civiltà aver inserito questo dando la possibilità di chiedere i rimborsi. Qualunque attività è ormai diventata un lusso ed è così importante per la salute che ci pare proprio un notizione meritevole della immediata e massima diffusione. Sul come e cosa di preciso, ripeto, attendiamo di vedere gli aggiornamenti sul sito EBIPRO.. questo non possiamo scriverlo noi. Speriamo di darti presto ulteriori info! Seguici quindi. Ciao Collega! Ire

  • cinzia

    18/09/2018 - 14:15

    Grazie per gli aggiornamenti, perchè quando si parla di rimborso fa sempre piacere. Solo un chiarimento sull'ultima tipologia "rimborso delle spese sostenute per la prevenzione ed il recupero psicofisico con attività riconosciute dal Coni" ... in parole spicce?? Possono rientrare anche le attività sportive, magari se corredate da un certificato che ne consiglia la pratica per una specifica problematica fisica?

Lascia un commento

You have to agree to the comment policy.

*

↓