impiegate
32

RISULTATO della VOTAZIONE – SONDAGGIO PIATTAFORMA

15/11/2019 - 9:47

RISULTATO della VOTAZIONE Piattaforma CCNL studi professionali – Sondaggio.

Il Popolo di impiegate.org ha così votato, decretando il SECONDO BLOCCO quello che merita più attenzione al tavolo delle trattative, con 42% delle preferenze.

BLOCCO che ha ricevuto il punteggio più alto  (voto 10)

PRIMO BLOCCO

SECONDO BLOCCO

TERZO BLOCCO

In questo grafico abbiamo raggruppato il totale dei voti espressi da 1 a 5 per BLOCCO

Qui invece vediamo il raggruppamento dei voti espressi da 6 a 10 per BLOCCO

In totale i voti pervenuti sono stati 1405.

Ma gli accessi sono stati considerevoli. Il periodo monitorato va dal 16 settembre 2019 sino al 3 novembre:

Grazie a tutti i partecipanti che hanno espresso la loro preferenza.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • Patrizia

    16/01/2020 - 11:57

    bis per daniela, io rispondo sul blog ma non sono la portavoce del blog, faccio parte di un gruppo di gestione del blog , siamo in 5: angela che si occupa della gestione tecnica, pubblica gli articoli , li sistema… è la nostra capa, senza di lei non faremmo nulla , carmen si occupa dei sondaggi meravigliosi e raccolta dati ed è la vicecapa sulla gestione tecnica del blog, io e soprattutto irene siamo la parte sindacale , emilia è la nostra esperta fiscale e di maternità… visto che ha due bimbi. Collaboriamo tutte insieme e insieme decidiamo , in gruppo è meglio vi assicuro ciao ! patrizia cgil

  • Patrizia

    16/01/2020 - 11:46

    cara daniela, sono contenta ! alle volte il comunicare via web porta a fraintendimenti , le parole sono interpretate in modo errato , capita anche a me .. tranquilla peace and love ! grazie patrizia cgil

  • Daniela

    16/01/2020 - 10:19

    Cara Patrizia, lontano da me qualsiasi intento polemico..... tranquilla..... tu sei la "portavoce" del blog e se vieni citata in qualche post non puoi vederlo come un attacco personale...... non è certamente un attacco nei tuoi confronti..... peace and love!

  • Patrizia

    15/01/2020 - 15:28

    cara daniela, questo è un blog sindacale che ha un gruppo di gestione , facciamo delle scelte non facili avolte sono difficili e complicate , non vendiamo post prodotti o iniziative . Per questo il blog resiste da 20 anni .. Se hai voglia di partecipare dai anche tu il tuo contributo come facciamo tutte noi con enorme uso del nostro tempo. Mettere i riassunti di quello che dico e scrivo per puntarmi il dito addosso lo trovo fuori luogo. e molto sgradevole. Ti ho sempre risposto con pazienza , questo il modo con cui gestiamo il blog , ti pregherei di cambiare tono. patrizia cgil

  • Daniela

    15/01/2020 - 9:21

    Buongiorno colleghe / colleghi, in merito alle proteste via blog il 17 dicembre 2019 Patrizia ha scritto “diciamo che aspettiamo dopo Natale ! ne stiamo già parlando .” (sono passati 29 giorni…..) il 07 gennaio 2020 sempre Patrizia ha scritto “direi che il momento è giunto.” e poi “stiamo decidendo cosa è meglio……. settimana prossima proponiamo” (sono passati 8 giorni…..) il 13 gennaio 2020 qualcuno ha scritto “stiamo preparando una ‘protesta’ online” oggi è il 15 gennaio 2020 da Natale sono passati 21 gg. tra 16 giorni il nostro contratto sarà scaduto da 22 mesi…. qualcuno può spiegarmi cosa c’è ancora da aspettare? qualcuno può spiegarmi quanto ci vuole a preparare una protesta online?

  • Patrizia

    10/01/2020 - 15:55

    cara lara, le date che stiamo aspettando da confprofessioni , sono le date dei primi incontri di trattativa .Deve ancora iniziare la trattativa , stiamo inseguendo confprofessioni per stabilire un calendario , quindi siamo ancora ai blocchi di partenza . ciao patrizia CGIL

  • Lara

    10/01/2020 - 10:43

    Ciao a tutti!! Quello che non capisco e' perche avete detto che "state aspettando solo le date"?? Detto cosi sembrava che il ritrovo fosse piu o meno imminente ma a distanza di mesi invece ancora nulla....

  • emiliaschiavoni

    09/01/2020 - 15:47

    Cara Giorgia, rispondo a te e a Lorenzo e agli altri che lamentano la lentezza del rinnovo. hai perfettamente ragione Giorgia il sindacato dovrebbe rappresentare, ma chi? i suoi iscritti; quindi chi? chi è iscritto. se tu fossi un avvocato, rappresenteresti chi non ti ha dato un mandato? parliamoci chiaro, se non siamo iscritti non abbiamo alcun diritto di chiedere assistenza, eppure il sindacato cerca di ottenere il meglio senza avere nulla in cambio, voi lo fareste???? se abbiamo lamentele (giuste) da fare, facciamole verso i nostri datori di lavoro che allungano i tempi di rinnovo, non verso chi non ha nessun tipo di obbligo nei nostri confronti. il sindacato non è un ente benefico!

  • Patrizia

    08/01/2020 - 14:38

    cara giorgia , grazie del tuo tono , molto diverso da quello di Lorenzo. Hai fatto bene a mandare la mail , ma serve una iniziativa comune, la forza collettiva ha più forza di quella individuale. Questo blog è collegato alla Filcams cgil , siamo in costante contatto, direi giornaliero, con le strutture sindacali della filcams , quello che è scritto sui siti non fa mai testo , sono solo comunicati "ufficiali" , più importanti sono i contatti informali che ci sono e sono costanti , non è vero che il sindacato non si interessa a noi , siamo noi che ci disinteressiamo del sindacato . Per fare rappresentanza bisogna che sia richiesta , noi non lo facciamo nei modi che andrebbe fatta, soprattutto in questo momento così complicato nel mondo del lavoro con chiusure di aziende , licenziamenti anche nel nostro mondo , e tutto il resto . La vertenza conad è molto complicata, come lo è per tutti i centri commerciali , ma li i lavoratori si sono rivolti al sindacato , mi segui? La filcams ci segue moltissimo , tanto è vero che c'è questo blog gestito da lavoratrici , lo posso testimoniare direttamente. Il sindacato ci rappresenta proporzionalmente alla forza che gli diamo , ed è poca. Facciamo quello che possiamo con il blog e lo faremo come abbiamo sempre fatto da 20 anni. Il rinnovo del contratto non è automatico , non è una pratica ,non è scontato . Parlando del passato mi riferivo alla storia centenaria del sindacato , è una storia di organizzazione e di lotta , per i lavoratori è sempre stato così e sempre sarà, ora più che mai. Mai aspettare , con un mouse in mano men che meno. grazie proponi qualsiasi cosa ti venga in mente , va bene , proponiamo noi qualcosa la settimana prossima, Patrizia cgil

  • GIORGIA

    08/01/2020 - 13:02

    Cara Patrizia, io nel mio piccolo mando mail alla Confprofessioni per sollecitare le famose date.... ma ovviamente non ottengo risposta. La Filcams sul sito mette in evidenza solo le problematiche che riguardano la cessione Auchan-Conad, oppure gli appalti della scuola, etc. ma del nostro contratto non ne parlano mai (in una pagina nascosta del loro sito sono riuscita a leggere la lettera con cui hanno richiesto un incontro a Confprofessioni. Questo è il loro interesse nei nostri confronti......). Concordo con il darsi da fare (cosa che ho fatto mandando le mail), ma il problema è che il sindacato dovrebbe rappresentarci meglio. Dal momento che dici di avere esperienza in merito e citi il "passato", forse dovresti indicarci tu la strada da seguire proponendo il tipo di protesta da fare e noi tutti, che abbiamo meno esperienza, ti assicuro che saremo ben felici di seguirti. Anche io, come Lorenzo, continuo a visitare il sito della nostra controparte, ma si evince chiaramente che del nostro contratto poco gli importa per non dire che se la ridono. Visto che mancano proposte da parte di tutti, ne faccio una io: TUTTI HANNO UNA MAIL quindi potremmo ognuno di noi tutti i giorni inviare una mail di protesta alla controparte in modo da intasarle la casella continuamente e forse in questo modo qualcuno si renderà conto che cominciano a girarci le p........e !

  • Patrizia

    08/01/2020 - 12:46

    caro lorenzo, trovo i tuoi commenti offensivi e insopportabili, ma li pubblichiamo perché abbiamo scelto di pubblicare tutto, nel limite del civilmente sopportabile. Visto quello che scrivi, non capisco perché frequenti il blog . Fai un blog tu, fonda un sindacato tuo , perché perdi il tuo tempo qui? se credi di essere il più bravo , il più intelligente , il più furbo, fallo . Non risponderò alle tue argomentazioni , perché ti ho risposto mille volte senza riuscire ad avere una interlocuzione , evidentemente il tuo scopo è un altro , o sei qualcosa d'altro. Infine, non mi pare che ti seguano queste masse che dici …. ma se lo credi , buona fortuna. E' giusto che ci siano interventi critici , ci mancherebbe , vogliamo sia così . Tu stai facendo una cosa diversa te lo dico ufficialmente , come gruppo di gestione del blog . patrizia CGIL

  • Patrizia

    08/01/2020 - 12:35

    caro Roberto, fai un po' di confusione , i contratti non li fa lo stato , la contrattazione è libera e si fa tra parti sindacali rappresentanti dei datori di lavoro e lavoratori . Ci vuole più azioni sindacale dei lavoratori , come dimostrano le categorie organizzate. Basta guardare la tv o leggere un giornale. Le farmacie private non rinnovano un contratto da 7 anni, così la vigilanza , la tendenza a non rinnovare i contratti nazionali alla scadenza naturale è una tendenza generale , non dipende dallo stato , non dipende dal sindacato , ma i lavoratori dovrebbero prendere coscienza che i contratti non si rinnovano da soli o automaticamente ma , come nel passato, bisogna darsi da fare . patrizia cgil

  • Roberto Bernardini

    08/01/2020 - 11:44

    Il problema è che, se non creiamo problemi al sistema, non avremo mai quell'ascolto che meritiamo. Siamo diventati gli esattori dello stato, dobbiamo impazzire con le continue rivoluzione fiscali-tributarie, abbiamo una base stipendio ridicola per le responsabilità che abbiamo nei confronti dei nostri clienti, ma alla fine non creiamo problemi, alle scadenze permettiamo allo stato di incassare i loro soldini e quindi perché preoccuparsi di noi? Servirebbero azioni forti, servirebbero scioperi a ridosso delle scadenze e mancati versamenti, ma purtroppo ci si ritorcerebbe tutto contro perché le sanzioni arriverebbero ai nostri clienti e quindi... E quindi si capisce che siamo gli "Schiavi" dello stato e che possiamo fare veramente poco per sbloccare questa situazione, 21 mesi di contratto scaduto ne è la dimostrazione più lampante.

  • Lorenzo

    07/01/2020 - 22:41

    Buonasera da 22 mesi faccio la voce critica. 2 anni fa ero l unico, adesso quasi tutti eh! Siete un po' dei copioni ma ho io il copyright!Profetizzavo ciò che purtroppo si sta verificando venendo sempre e spesso giustamente eh! Ripreso dalle colleghe che gestiscono il blog in quanto troppo critico troppo pessimista e molto poco sindacalista. Un leone pessimista da tastiera insomma che non vuole pagare tessere della cgil ne di altri vuoti contenitori [ parere personale discutibile]. Non è che io sia Nostradamus. Basta però parlare,ascoltare o leggere la nostra controparte per saperlo. I matrimoni si fanno in 2!!! Da 2 anni settimanalmente leggo articoli dei loro vertici, ascolto interventi, visiono il sito, la pagina Facebook, la pagina linkedin etc etc di confprofessioni. Bene,di noi degli studi professionali ,del nostro rinnovo, del fatto di far partire una trattativa per il rinnovo non c è mai nemmeno una virgola. Non gliene può fregar di meno! E non é vero , non confondiamoci, che il ccnl degli studi professionali viene applicato solo alla bonaria, pacata e fedele segretaria del piccolo studio legale di provincia, che magari al datore al lunedì gli porta anche una fetta di torta di mele, e che quindi non ci sarebbe lo strumento della pressione popolare.....siamo un paio di milioni in Italia non qualche centinaia.Nella mia provincia aziende con oltre 200 dipendenti lo applicano. Tra l altro aziende spesso con medesimo oggetto sociale e che quindi svolgono la medesima attività di altre che applicano ccnl molto meglio retribuiti. La verità è che non rinnoveremo nel 2020. Mettetevi l anima in pace. Suggerimenti per i giovani :emigrate in nord europa. Per gli altri cercatevi un secondo lavoro, oppure cambiate settore oppure aspettate le indicazioni copiose ed argute nonché puntuali e solerti della cgil,della filcam della cisl etc etc. (Quando ci saranno giratemele ad oggi non pervenute) ah no un #hashtag 2 anni fa poi una mail sondaggio 1 anno fa e poi un sondaggio sulla piattaforma che boh per fare un diagramma a torta con excell roba da prima superiore c è voluto 2 mesi per farlo uscire. Ma non temete. Fra un paio d anni si rinnoverà, quasi per inerzia ,ma per il 70% di noi che sta al 4^ livello saranno mal contati 50 euro netti divisi in 3/4 tranche, una mancietta da 12/13 euro netti ogni 6 mesi. Una pizza dai senza dolce che tanto bisogna star leggeri. W il blog!

  • Patrizia

    07/01/2020 - 20:45

    cara daniela, stiamo decidendo cosa è meglio : sciopero del caffè che abbiamo già fatto ed è efficace, mail bombing o messegger , petizione attraverso change org ,settimana prossima proponiamo. Se hai delle idee tu da proporre fallo! non ci sono misteri , non dico bugie ne una cosa per un'altra , ne faccio la furba.. abbiamo solo strumenti di pressione via web e vogliamo usarli bene al momento giusto, abbiamo esperienza ormai decennale e "bucare" è peggio che non fare nulla, credimi da collega a collega patrizia cgil

  • Daniela

    07/01/2020 - 18:44

    Cara Patrizia, francamente non comprendo la tua risposta..... il 17 dicembre hai scritto "ne stiamo già parlando".... a distanza di 20 giorni tu e le altre ragazze che gestite il blog 1. avete delle idee da proporre? 2. aspettate delle proposte? 3. ci state lavorando? vorresti essere più esplicita per cortesia..... grazie....

  • Patrizia

    07/01/2020 - 17:44

    cara daniela, direi che il momento è giunto. patrizia cgil

  • Daniela

    07/01/2020 - 14:16

    Buongiorno a tutte / tutti.... il Natale è passato... il 31 dicembre pure (questo vuol dire che il nostro contratto è scaduto ormai da 21 mesi!!) anche l'Epifania é passata... il momento giusto per usare le proteste sul blog è arrivato oppure dobbiamo ancora aspettare le date??

  • Patrizia

    17/12/2019 - 17:51

    cara daniela, ma no … era una battuta ! ho riletto , lontano da me qualsiasi intento polemico , lo so che per il sindacato è una cosa innovativa e alle volte questo è un problema per noi . Tranquilla , se voglio fare polemica la faccio , non è questo il caso , la frase è assolutamente innocente . peace and love ! patrizia cgil

  • Daniela

    17/12/2019 - 12:52

    Cara Patrizia, sono parole (innovativa / inusuale) tratte dell'intervista fatta a Maria Grazia Gabrielli... quindi francamente prima di partire sempre sulla difensiva sarebbe il caso che pensassi 5 minuti in più a quello che scrivi... buona giornata....

  • Patrizia

    17/12/2019 - 12:37

    cara daniela, pensa che il blog ha quasi 20 anni .. abbiamo anticipato tutti .. anche grillo, nessuno lo sa ma noi si , è buffo chiamarla innovativa, noi ci sentiamo collaudate. Stiamo ancora aspettando le date , noi siamo pronti ma confprofessioni evidentemente no . Francamente i segnali erano molto diversi ma nella contrattazione non c'è mai nulla di sicuro e prevedibile . Finora siamo andate molto caute, l'esperienza ci ha insegnato che le proteste via blog bisogna usarle al momento giusto. Diciamo che aspettiamo dopo natale ! ne stiamo già parlando . ciao e grazie patrizia cgil

  • Daniela

    17/12/2019 - 9:17

    Buongiorno a tutte / tutti..... il blog impiegate.org è una pratica innovativa e ancora inusuale di fare sindacato…. la piattaforma è stata “approvata” usando il blog…. sperimentazione mai tentata finora…. perché noi, lavoratori degli studi professionali, non possiamo protestare con forme “diverse” rispetto alle altre categorie o comunque provare a far sentire la nostra voce con i metodi comunque già usati anche con lo scorso rinnovo? il 21 ottobre una nostra collega ci ha rassicurato dicendo è “tutto pronto, stiamo aspettando le date da Confprofessioni, a dire la verità ci aspettiamo date molto ravvicinate..” sono passati quasi due mesi, ci stiamo avvicinando alla fine dell’anno, e nulla è stato fatto…… il contratto è scaduto ormai da 21 mesi…..

  • Patrizia

    02/12/2019 - 17:49

    l'appello di lorenzo è diretto a tutti i frequentatori del blog . I numeri del blog ci consentirebbero di fare qualsiasi cosa , in questi giorni abbiamo visto che , usando bene i mezzi del web, si possono organizzare velocemente iniziative "fisiche" . Facciamo diventare anche noi fisico quello che è ancora virtuale qui sul blog . Abbiamo tutto per farlo , una raccomandazione : quando si organizza qualsiasi cosa bisogna essere sicuri della partecipazione , altrimenti il "buco" è molto dannoso. Vediamo che attraverso fb un gruppo di colleghe ha organizzato un incontro , anche se non sindacale, a Bologna . Questo ci dice che si può fare , però abbiamo bisogno della vostra partecipazione , non basta più ne una mail , né di un clik! patrizia CGIL

  • Lorenzo

    29/11/2019 - 20:20

    Che si fa? Si aspetta fino alla pensione o si fa qualcosa per sto rinnovo? Ci svegliamo?

  • Patrizia

    20/11/2019 - 18:09

    cari gianni e giorgia, rispondo ad entrambi. Abbiamo tante volte trattato questi argomenti . Rispondo sempre volentieri , è il problema dei problemi ! non so davvero che parole usare per spiegare un concetto per noi semplice ma evidentemente per voi non lo è. Caro Gianni non ci sono tempi massimi e minimi , la contrattazione è libera e stabilita da accordi bilaterali che puntualmente possono essere disatteri .. quindi dipende soprattutto alla spinta che danno i lavoratori per iniziare una trattativa , dalla capacità di rappresentanza della ns. controparti e dalla loro volontà. Cara giorgia la nostra spinta non c'è , c'è solo questo blog che ha 3 milioni di accessi ma non ha creato organizzazione sindacale .. questo è il nostro problema. Noi possiamo organizzare iniziative sul blog ma è poca cosa rispetto alla spinta dei lavoratori nelle altre categorie , tenendo conto che sono in difficoltà anche quelli organizzati. Cosa si può fare giorgia? usare il blog per organizzarsi , andare in sindacato e cominciare a fare attività sindacale , se andiamo in tanti tanti qualcosa cambierà. Perlomeno al tavolo non ci diranno più : voi chi rappresentate ? tanto anche se non rispondiamo da luglio nulla succede ..Domani inizia il congresso di confprofessioni , la nostra controparte , speriamo poi di avere le date dei primi incontri ! ciao patrizia cgil

  • Gianni

    20/11/2019 - 15:43

    Buonasera, si possono sapere indicativamente i tempi massimi entro i quali verra' rinnovato il ccnl studi professionali ?

  • giorgia

    20/11/2019 - 10:55

    care colleghe grazie per il vostro impegno. Ho visto sul sito della Filcams che la richiesta di una data per iniziare la trattazione è stata inoltrata a Confprofessioni lo scorso luglio. E' possibile che dopo tanti mesi non ci sia ancora una risposta ? C'è un modo per sollecitare e stargli con il fiato sul collo..... ?

  • carmen

    18/11/2019 - 13:19

    Grazie, ma davvero il grosso lo avete fatto voi con la partecipazione al sondaggio! Ciao, Carmen

  • MARIELLA

    18/11/2019 - 10:20

    Grazie Carmen grazie a tutto lo staff e grazie a noi tutti , direi che e' stato un successo! Mariella

  • Patrizia

    15/11/2019 - 11:45

    ciao silvia!!! è una gioia leggerti patrizia cgil

  • Silvia Dal Borgo

    15/11/2019 - 11:05

    Grazie mille a tutte voi ragazze X il grande impegno che ci mettete!! E speriamo che il ns sondaggio venga preso in considerazione!!

  • Patrizia

    15/11/2019 - 10:15

    cari colleghe e colleghi , il meraviglioso lavoro che oggi abbiamo pubblicato è opera della nostra Carmen, noi siamo un gruppo e ognuna di noi ha la sua specialità, carmen è insuperabile nelle analisi , grafici , torte ecc. brava Carmencita! patrizia cgil

Lascia un commento

You have to agree to the comment policy.

*

↓