impiegate
4

Firmato accordo avvio contrattazioni di secondo livello

07/12/2017 - 20:07

Come ci aveva già comunicato Danilo Lelli, alla festa del blog,  il 27 novembre è stato firmato l’ accordo quadro per l’avvio della contrattazione di secondo livello e per l’attivazione degli sportelli regionali, l’accordo è stato firmato  tra Confprofessioni e Filcams cgil, Fisascat cisl e Uiltucs.

Finalmente qualcosa si sta muovendo.

Qui potete trovare l’ Accordo Quadro contrattazione regionale

Inoltre in Liguria è già stato firmato il contratto di secondo livello regionale che potete trovare nella pagina Liguria, andando su Dai Territori (barra in alto) e cliccando nella cartina d’Italia sulla Liguria!!!!!

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • patrizia

    12/12/2017 - 12:47

    cara nietta, hai visto che ci sei riuscita! l'unica cosa mi raccomando devi entrare nell'area giusta , questa non lo è , vedi le palle verdi ? dovevi cliccare su ferie e permessi. Ti rispondo non c'è problema ma la prossima volta scegli l'area ! le ferie non godute al 31.12, come i permessi non goduti, si possono godere entro i 18 mesi dalla maturazione , i rol possono essere anche pagati le ferie no. Quindi la risposta è si . Conviene fare un accordo sindacale scritto con il datore di lavoro per smaltire ferie e permessi, l'esperienza insegna che altrimenti non è mai il momento... ciao ! patrizia cgil

  • nietta

    11/12/2017 - 18:03

    salve !!!! sono dipendente di uno studio legale: vorrei avere chiarimenti a proposito delle ferie non godute alla data del 31 dicembre visto che non sono più pagate si possono utilizzare nell'anno successivo e fino a quando ? grazie millle

  • patrizia

    11/12/2017 - 15:05

    non so se si è capito... che è importante ! ah ah

  • patrizia

    11/12/2017 - 14:33

    cari colleghi e colleghe , l'accordo quadro nazionale e l'accordo regionale liguria che abbiamo pubblicato è molto importante. Leggetelo con attenzione , contiene norme importanti che possono migliorano le tutele nel nostro settore così fragile e delicato. Ci stavamo provando da anni e questo importantissimo primo accordo regionale ci consente di spingere su altri tavoli regionali. Naturalmente gli accordi per essere applicati devono essere sostenuti e fatti vivere. Colleghi e colleghe liguri fatevi vive con la filcams anche attraverso la pagina territoriale del blog. Siamo a vostra disposizione per ogni spiegazione e indicazione è veramente importante conoscere ed usare tutte le possibilità di quest'accordo. ciao patrizia cgil

Lascia un commento

You have to agree to the comment policy.

*

↓