impiegate
20

Spese per le attività sportive – EBIPRO – rimborso parziale

25/03/2019 - 10:42

Buongiorno a tutti,

finalmente EBIPRO ha pubblicato i modulo ed il regolamento per poter usufruire del rimborso parziale per spese per le attività sportive, sostenute dal lavoratore (iscritto all’EBIPRO) per se stesso e per i propri figli

 

ATTENZIONE le attività sportive devono essere riconosciute dal CONI.

Leggete attentamente il Regolamento

Per comodità vi indichiamo qui di seguito il link per accedere direttamente alla pagina dove troverete il regolamento e il modulo in formato .pdf

EBIPRO rimborso spese per le attività sportive

Il rimborso è pari al 50% delle spese sostenute fin ad un massimo di 500 Euri per ciascuna richiesta

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • MICHELA

    11/04/2019 - 21:15

    Grazie mille, ora mi è tutto chiaro! Sei stata molto gentile. Michela

  • Patrizia

    11/04/2019 - 21:12

    cara michela, beh dai rispondendo a te può essere utile a anche a chi ha dei dubbi simili! è utile. 1) cadiprof è figurativa perchè è a carico del datore di lavoro , i 2 euro è il tuo contributo a ebipro , quindi bene sei iscritta. 2) le richieste sono 3 cumulative , nel senso che conviene fare 1 richiesta ogni tanto cumulando i costi perché al massimo ne puoi fare 3 per quanto tempo rimarrai nel settore , per seguire il tuo esempio . se rimani 10 anni le richieste sono 3 , come anche se rimani 5 o 20, nei limiti dei 500,00 euro , devi regolarti. Tieni conto che di anno in anno le prestazioni di ebipro possono cambiare su valutazione dei consiglio di amministrazione , quindi può essere che anche i rimborsi sportivi vengano modificati. 3) ebipro , prima di fare il rimborso , controllerà sul registro del coni , usando i dati che troverà nella ricevuta. ciao patrizia cgil

  • MICHELA

    11/04/2019 - 21:00

    Buonasera Patrizia, grazie mille per le risposte ma ho ancora dei dubbi: 1) in busta paga ho visto che ho 2 voci: Cadiprof come trattenuta di €2,00 e Cadiprof tra parentesi di €20,00, come se fosse figurativo. Questo vuol dire che il contributo Ebipro c’è? 2) non mi è ancora chiaro il concetto delle 3 richieste. Cioè se io lavoro in uno studio professionale per 10 anni, posso fare solo 3 richieste nell arco di 10 anni? 3) Nel caso della società riconosciuta Coni, ho letto sul regolamento che nel caso di abbonamento non deve esser specificata la disciplina precisa. Ma in questo caso, loro per accettare la richiesta di rimborso su che dati si basano? Cioè fanno una ricerca con la partita iva nel registro del CONI per vedere se la società è iscritta? Grazie mille per la pazienza, Michela

  • Patrizia

    11/04/2019 - 15:19

    ciao michela , benvenuta! vado con ordine 1) vale anche per gli apprendisti, se regolarmente iscritti a ebipro 2) puoi controllare la tua iscrizione direttamente con ebipro , oppure controllando sull'F24 mensile il versamento ASSP : deve essere di 22 euro , comprende cadiprof ed ebipro e poi sulla busta paga dovresti trovare la trattenuta di 2,00 euro a tuo carico ,con indicazione ente bilaterale o ebipro. 3) puoi fare 3 richieste durante il rapporto di lavoro nello studio professionale , quindi se esci dalla categoria , esci anche dal sistema bilaterale. 4) se vedi sul regolamento c'è l'elenco delle discipline riconosciute dal coni , è la disciplina che deve essere riconosciuta , le società devono avere uno statuto e un atto costitutivo riconosciuto dal Coni , altrimenti non possono fare attività, ci son obblighi precisi , non si scherza. Di solito le società mettono nella propria carta intestata il n. di registrazione coni , controllare è semplicissimo , basta consultare il registro Coni. Ciao patrizia CGIL

  • MICHELA

    11/04/2019 - 14:11

    Buongiorno Patrizia, sono nuova nel gruppo e sono una dipendente di uno studio professionale. Ho letto del rimborso delle spese sportive e avrei delle domande, se possibile: - EBIPRO vale anche per gli apprendisti? - EBIPRO quando parla di "nel corso dell’intera iscrizione ad E.BI.PRO" cosa intende? Ogni quanto posso fare le 3 richieste se il mio datore versa i contributi regolari? - E’ possibile fare una verifica se la contribuzione e’ regolare? - Ho letto che per usufruire del 50% la palestra o centro sportivo deve essere iscritto al registro Coni. Affinché la pratica sia accettata, EBIPRO fa una ricerca per partita iva/codice fiscale per accertarsi che tale palestra o centro sportivo rientri tra i convenzionati? Scusa le tante domande, Grazie, Michela

  • Patrizia

    10/04/2019 - 15:11

    cara marzia, non si può utilizzare la stessa fattura per avere rimborsi da due fondi , quello che puoi fare e chiedere il rimborso sul 730 per la differenza non rimborsata. ciao patrizia cgil

  • marzia de vecchi

    10/04/2019 - 10:48

    Buongiorno a tutte/i. Ho un dubbio e scusate se è nel posto sbagliato. Sia io sia mio marito abbiamo un fondo sanitario che rimborsa parte delle spese mediche sostenute. Ora io ho una fattura per prestazioni di un dentista. Posso mandare la richiesta ad entrambi i fondi visto che il rimborso non è al 100% in nessuno dei due casi? Grazie marzia

  • Patrizia

    09/04/2019 - 14:38

    cara denise, mi pare chiaro, ebipro richiede o la fattura o la ricevuta anche in caso di abbonamento, con specificato l'attività svolta. ciao patrizia CGIL

  • Denise Alexandra

    09/04/2019 - 12:37

    Buongiorno a tutte. Ho abbonamento annuale in palestra (riconosciuta CONI, ho controllato sul Registro), addebito mensile in c/c. Non ho fattura, ma solo il contratto stipulato la prima volta ed una ricevutina di rinnovo. Leggendo il modulo di rimborso ed il regolamento, non mi è chiaro, ai fini del rimborso, quali documenti devo inviare. Grazie mille a tutte in anticipo. Denise

  • Patrizia

    04/04/2019 - 15:30

    ottimo ! patrizia cgil

  • Mario

    04/04/2019 - 8:08

    Il 26 ho presentato il modulo di rimborso via mail, appena ho un minimo di riscontro vi tengo aggiornati.

  • Patrizia

    28/03/2019 - 21:05

    cara katia, si hai ragione , ho letto il regolamento , concordo con te. ciao patrizia cgil

  • katia pistolato

    28/03/2019 - 17:57

    Ciao Patrizia, secondo me non conviene farla per il 2018, perchè mi pare si possa chiedere il rimborso solo a partire da settembre 2018, (mi giocherei il primo dei tre rimborsi previsti per pochi euro). Forse sarebbe meglio farla cumulativa dal settembre 2018 ad agosto 2019, se possibile. Comunque non voglio tediarvi oltre. Proverò a presentarla a fine luglio e poi vi saprò dire. Grazie comunque.

  • Patrizia

    27/03/2019 - 18:23

    bis per katia, io farei 1 richiesta per il 2018 e 1 per il 2019. riscrivi… patriza cgil

  • Patrizia

    27/03/2019 - 17:51

    cara katia, non capisco il riferimento alla convenienza, non so ,comunque si fai una richiesta per anno . stiamo sul pezzo con i chiarimenti . ciao patrizia cgil

  • katia pistolato

    27/03/2019 - 16:19

    Rieccomi: ho girato a Ebipro la mia richiesta di chiarimenti, che avevo postato qui ieri, ed ecco la risposta: "Buongiorno, come specificato nel regolamento le richieste possono essere cumulative. La scelta sta nella convenienza". Mah...

  • Patrizia

    26/03/2019 - 18:37

    cara katia, il regolamento è appena uscito e anche noi ci siamo fatte delle domande. Secondo me è come dici tu , si fa una richiesta all'anno per tutte le fatture emesse. Manda una mail ad ebipro per avere conferma dell'interpretazione del regolamento, siamo in fase "sperimentale" magari se poi ci dici sul blog cosa ti hanno risposto ! patrizia cgil

  • katia pistolato

    26/03/2019 - 15:53

    Buongiorno, ho letto che: - si può richiedere il rimborso del 50% delle spese sostenute per un massimo di tre volte, nel corso dell'intera iscrizione a E.Bi.PRO.; - che verranno rimborsati i giustificativi di spese emessi a partire dal settembre 2018; - che verranno rimborsati i giustificativi di spese emessi entro e non oltre 12 mesi dalla data di invio della richiesta. Io ricevo dalla palestra una fattura mensile, mi conviene presentare una richiesta unica con le fatture da settembre 2018 ad agosto 2019? Oppure bisogna presentare una richiesta distinta per ciascun anno? Grazie se potrete rispondermi. Katia

  • Patrizia

    25/03/2019 - 18:49

    le società che organizzano attività sportive DEVONO essere riconosciute dal CONI è il presupposto per organizzare qualsiasi cosa , devono registrare uno statuto e il Coni rilascia una certificazione . Chiedi in palestra. ciao patrizia CGIL

  • Elisabetta

    25/03/2019 - 18:11

    Buongiorno a tutte, scusate non capisco quindi l'iscrizione in palestra riconosciuta dal CONI da diritto a questo rimborso? O deve essere per forza uno sport specifico? Grazie Elisabetta

Lascia un commento

You have to agree to the comment policy.

*

↓