impiegate
10

QUARTO AUMENTO CONTRATTUALE – retribuzione busta paga marzo 2017 – ART.122 CCNL

28/03/2017 - 9:45

QUARTO AUMENTO CONTRATTUALE – Eccoci arrivati al quarto aumento della paga base previsto dall’ultimo rinnovo del CCNL ART. 122 dell’aprile 2015.

Con lo stipendio che ti verrà corrisposto con il mese di marzo 2017, troverai la quarta “tranche” dell’aumento della retribuzione.

L’aumento della tua paga base previsto dal rinnovo del CCNL nell’aprile 2015 è stato suddiviso in cinque “rate” ……….!!!!!

Controlla gli importi relativi al tuo livello nelle tabelle retributive che potrai visualizzare sul CCNL art. 123 cliccando qui per andare al CCNL in vigore

 

Ti riporto i numeri delle pagine del CCNL dove trovare le tabelle relative a ciascuna “tranche”:

La prima è stata corrisposta con lo stipendio di aprile 2015  pag 87

la seconda è stata corrisposta con lo stipendio di gennaio 2016 pag. 88

la terza è stata corrisposta icon lo stipendio di settembre 2016 pag. 88-89

la quarta verrà corrisposta con lo stipendio di marzo 2017 pag. 89

la quinta verrà corrisposta con lo stipendio di settembre 2017 pag. 90.

Lo pensiamo tutti che è una “goccia in un mare” questo aumento, ma avendo poca forza contrattuale, pochi iscritti, poche colleghe che si interessano, molte colleghe che si lamentano….. Non potevamo sperare di meglio.

Il nostro contratto andrà a scadere il 31 marzo 2018!!!!!

NOI CI STIAMO GIA’ PENSANDO E TE?

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • patrizia

    23/07/2017 - 21:23

    cara valentina , ho sentito il nazionale Filcams , confedertecnica non ha firmato il contratto nemmeno per adesione , è previsto un nuovo incontro a settembre . In ogni caso questo non impedisce al tuo datore di lavoro di applicare il contratto .. meglio! patrizia cgil

  • patrizia

    22/07/2017 - 18:05

    cara valentina, mi informo se confertecnica ha firmato speriamo sia così. In ogni caso non credo si tratti di errore , il datore di lavoro può decidere di applicare il contratto anche se la sua associazione non ha firmato , in questo caso non ti danneggia. Gli altri aumenti li hai avuti ? controlla ciao patrizia cgil

  • Valentina

    21/07/2017 - 15:46

    Ciao Patrizia, mi accorgo solo oggi che anche io ho avuto l'aumento contrattuale del 3° livello (da 1426 a 1491). Il mio CCNL è quello di Confedertecnica (che non aveva aderito al rinnovo). Può essere stato un errore del consulente del lavoro che ci fa le buste paga o ci sono novità?

  • patrizia

    20/05/2017 - 20:11

    si mery il tuo post è in ferie e permessi (v. palle ) in contratto diritti e doveri . Ti avevo risposto. va bene qui. Ti confermo la pausa deve essere ALMENO 10 minuti , quindi puoi farla di 30 minuti , non può essere ricompresa nell'orario è pausa . >Non puoi assolutamente fare 8 ore continuate. La normativa sull'orario è europea recepita dalla legge italiana http://www.camera.it/parlam/leggi/deleghe/03066dl.htm. ciao! patrizia cgil

  • Mary Tecchio

    19/05/2017 - 12:44

    Buon giorno ragazze, scusate ma non riesco a trovare il mio messaggio precedente... perdonatemi. Vi avevo chiesto se per chi fa 8 ore al giorno con orario continuato, è possibile far rientrare la pausa pranzo di 30 minuti all'interno della giornata, senza doverla recuperare. Mi avevate detto che doveva essere di 10 minuti. Non ho capito però la vostra risposta: se lavoro dalle 9.00 alle 17.30 (facendo la pausa pranzo dalle 13.00 alle 13.30), è possibile lavorare dalle 9.00 alle 17.00 (comprendendo la pausa pranzo all'interno della prestazione lavorativa)? Da quello che mi avete risposto, ho capito che potrei farla durare 10 min e quindi dovrei lavorare sino alle 17.10: è giusto? Anche se non ce la farei mai a mangiare in 10 minuti!!!! Non c'è qualche norma che conferma ciò? Alcuni CCNL lo prevedono; il nostro? Grazie a chi mi risponderà

  • patrizia

    09/04/2017 - 21:40

    cara Marzia , art. 117 del contratto nazionale gli scatti sono 8 scatti triennali . Chiariscimi il secondo scatto è in maturazione il 1.4.2017? o ci sono già due scatti maturati ? , in questo secondo caso si 2 scatti 44,00 euro certo. Il valore degli scatti maturati rimangono tali , il prossimo invece sarà di 23,00 euro che si sommerà agli altri! spero di aver capito bene , altrimenti risentiamoci ! patrizia cgil

  • marzia

    06/04/2017 - 8:59

    Buongiorno. vi chiedo una delucidazione. Dal 1 marzo sono passata da tempo parziale a tempo pieno (40 ore) + passaggio di livello dal terzo super al secondo. risultano maturati 2 scatti con il prossimo scatto in maturazione il 01.4.2017 Sulla mia busta paga appena ricevuta leggo questo: paga base € 1622,61 scatti di anzianità € 22.00 totale € 1644,64. Domanda: l'importo su cui viene calcolata poi la mia busta paga non dovrebbe essere di € 1666.61 (ovvero paga base +2 scatti x 22= 44) Il dubbio sorge spontaneo: se io dal 2011 ho maturato due scatti di anzianità, l'importo indicato non dovrebbe essere di € 44 (al posto di € 22). altra domanda: come mi verranno calcolati ora gli scatti di anzianità? € 22.00 (come quando avevo il terzo livello o € 23 al secondo livello? o la somma dei due? spero di essere stata abbastanza chiara. grazie mille marzia

  • patrizia

    28/03/2017 - 22:02

    cara Fiorella , se l'aumento è assorbibile possono assorbire fino alla concorrenza dell'assegno ad personam , purtroppo! il contratto nazionale disciplina le missioni e trasferte all'art. 98 trovi il contratto qui sul blog tra i documenti ciao ! patrizia cgil

  • Fiorella Altimari

    28/03/2017 - 19:05

    Buongiorno, i nostri aumenti contrattuali sono amati assorbiti, ma possono farlo all'infinito? Io sono impiegata di iv livello super e non ho un aumento credo dal 2009. Ora vorrei chiedere almeno il rimborso delle spese per l'utilizzo della mia autovettura x commissioni fuori ufficio. Come devo fare? Richiesta scritta? Oltretutto io abito a circa 40 km di distanza, il rimborso parte dalla mia abitazione o dal luogo di lavoro? Più che altro perché io in genere utilizzo i mezzi e dovendo prendere la macchina per le commissioni di ufficio, il grosso della mia spesa sarebbe la tratta casa/lavoro. Grazue

  • Fiorella

    28/03/2017 - 12:25

    Buongiorno, Purtroppo il nostro aumento contrattuale è stato assorbito.. ma possono farlo all'infinito???? Sapete come posso richiedere a questo punto, visto che non ci vengono incontro, un rimborso spese, che il nostro contratto oltretutto prevede, per le mie commissioni fuori ufficio? Oltre a banca, posta, porto le pratiche di successione all'agenzia delle entrate. Oltretutto io abito a 40/50 km di distanza, ma uso i mezzi e quando devo fare queste commissioni, devo prendere per forza la macchina, come viene calcolato in questo caso il rimborso? Grazie Fiorella

Lascia un commento

You have to agree to the comment policy.

*

↓