impiegate
15

EBIPRO Rimborso acquisto libri di testo scolastici

14/09/2017 - 13:03

EBIPRO Rimborso acquisto libri di testo scolastici

Carissime/Carissimi, ci sono delle novità in tema di RIMBORSO LIBRI DI TESTO SCOLASTICI: ci ha pensato EBIPRO.

Infatti, i dipendenti dagli studi professionali potranno richiedere, a partire dall’anno scolastico 2017-2018, un rimborso di parte delle spese sostenute per l’acquisto dei libri di testo scolastici per i figli che frequentano la scuola primaria e secondaria.

Ovviamente per accedere al rimborso bisogna essere in regola con le iscrizioni a EBIPRO e CADIPROF da almeno sei mesi.

Il rimborso è pari al 30% della spesa sostenuta, con un limite massimo di 200 euro per richiesta. Ciascun lavoratore può effettuare al massimo 3 richieste nel periodo della sua iscrizione alla bilateralità.

Troverete tutte le informazioni e tutta la modulistica qui !

Ricordiamo, inoltre, che EBIPRO eroga un contributo anche a  favore del datore di lavoro pari al 50% della retribuzione derivante dalla concessione dei permessi per studio,  previsti dall’art. 92, n. 1, lett. d) Ccnl .

impiegate.org

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • Patrizia

    16/05/2018 - 17:44

    ciao stefi, se non ti viene pagata cadiprof e ebipro hai diritto all'EDR in busta paga. Cadiprof e ebipro sono obblighi contrattuali e diritti esigibili (circolare ministero del lavoro n. 43/2010) , per richiedere gli arretrati devi fare una richiesta di risarcimento dei danni . Attenzione alla prescrizione ! patrizia cgil

  • stef1945

    16/05/2018 - 12:23

    però non mi è chiara una cosa. Il datore di lavoro è obbligato a pagare gli arretrati? e poi, posto che si metta in regola fino al mese di non adesione, ho la scelta, tale importo di non pagarlo e farlo mettere in busta paga?

  • irefi

    16/05/2018 - 11:54

    ciao e benvenuta! art 13 ccnl che trovi qua sul blog fra i documenti. iscrizione ebipro cadiprof è normata li. con 22 euri al mese (di cui 2 a carico nostro, x 12 mesi) abbiamo diritto ai sostegni dell'ente e abbiamo accesso alla cadiprof. direi assolutamente conveniente. in ipotesi di mancata iscrizione il datore di lavoro è tenuto a versare edr di 32 euro ma il lavoratore perde i benefici di cui sopra. vai a vedere i siti sia della cadiprof che di ebipro. ne comprenderai l'importanza e noi comunque siamo qua per ogni domanda. un abbraccio

  • stef1945

    16/05/2018 - 11:29

    Buongiorno, sono iscritta da poco sul vostro blog e vorrei porre un quesito perchè non mi è chiara una questione. Non sono iscritta all'ente ebi.pro, dal 2015 (nuovo datore di lavoro). Prima si. L'azienda ha ricevuto una chiamata dall'ente dicendo appunto che dal 2015 non risultano i pagamenti e di provvedere a mettersi in regola. La mia domanda è . E' obbligatoria? ho letto che in caso di mancato pagamento, il datore è tenuto a pagarla dal 2015 fino a.. e se non volesse dare gli arretrati? . Posto che si mette adesso in regola con l'iscrizione, ho la facoltà di scegliere se mettere la quota in busta paga? sono un pò confusa in merito..

  • Patrizia

    16/03/2018 - 10:47

    cara nadia, abbiamo segnalato il ritardo del rimborso ebipro. Appena sappiamo qualcosa lo postiamo ciao patrizia cgil ps mandaci alla posta del blog la documentazione

  • Patrizia

    09/03/2018 - 15:42

    cara nadia , facciamo la segnalazione , mandaci alla posta del blog la corrispondenza tra te ed ebipro e vediamo di capire. Le segnalazioni servono per far funzionare al meglio quello che abbiamo , quindi va bene. Ti faccio solo notare che ebipro e cadiprof sono due enti diversi e che i contributi versati da ognuno di noi alimentano un fondo collettivo e non personale . detto ciò, hai ragione da ottobre non si può .. mandaci la mail che ci attiviamo e protestiamo anche ! ciao patrizia cgil

  • nadia

    09/03/2018 - 11:27

    Buon giorno, da ottobre 2017 ho fatto richiesta rimborso libri scolatici ad EBIPRO ad oggi nulla è pervenuto, dopo varie richieste di sollecito e informazioni sulle tempistiche di erogazione, alcuni giorni fa Epipro ha risposto che la mia pratica deve essere ancora presa in esame. Tutto ciò non mi pare corretto in quanto la mia trattenuta sulla busta paga (2,00x12mesi dip. e 5,00x12 mesi azienda, totale 84,00 euro anno oltre poi a 15,00 euro di Cadiprof per un totale annuo di 264,00 euro ) ed il versamento dell'azienda sono sempre puntuali. Valutata la cifra che versiamo e la quota che chiedo a rimborso ( poco più di euro 50,00) è veramente inaccettabile. Naturalmente sono ancora in attesa di risposta sulle tempistiche di erogazione . saluti Nadia

  • patrizia

    21/11/2017 - 21:19

    cara maria, sono 3 richieste complessive ! patrizia cgil

  • irefi

    21/11/2017 - 16:01

    Cara Maria, dovrebbe essere l'Art. 1 - Oggetto della prestazione - del regolamento quello che ti interessa e che ti copio qui A partire dall’anno scolastico 2017/2018 Ebipro rimborsa ai lavoratori/lavoratrici dipendenti di studi/aziende in regola con il versamento delle quote contributive da almeno 6 mesi al momento della richiesta, parte delle spese sostenute per l’acquisto dei libri scolastici (anche in formato digitale) per i figli frequentanti la scuola primaria e secondaria. Il rimborso è pari al 30% delle spese sostenute fino ad un importo massimo erogabile di 200 euro per richiesta. Ciascun lavoratore/lavoratrice può effettuare al massimo 3 richieste nel corso della sua iscrizione ad Ebipro Ciao a presto Irene

  • Maria

    20/11/2017 - 11:59

    Solo una cosa non mi è chiara, la richiesta può essere effettuata fino a un massimo di tre volte per figlio oppure tre volte e basta? Grazie

  • Maria

    20/11/2017 - 11:56

    Una cosa non mi è chiara, il contributo si può richiedere fino a un massimo di tre volte per figlio oppure tre volte e basta?

  • patrizia

    22/09/2017 - 17:35

    cara Claudia , no devi essere iscritta all'ente bilaterale. Controlla bene e semmai chiedilo è un obbligo contrattuale! l'iscrizione puoi controllarla facilmente sulla busta paga in basso tra i dati della busta paga c'è proprio la voce Ent bil. se è vuoto significa che non viene pagato ! ciao patrizia cgil

  • Claudia

    22/09/2017 - 13:19

    Scusate, nel precedente messaggio ho fatto una domanda sciocca... ho letto ora la parte II del CCNL "Articolo 13 CONTRIBUZIONE ALLA BILATERALITÀ DI SETTORE". Benissimo, provo a chiedere il rimborso di parte della spesa sostenuta per i libri di testo. Lo dico per comodità alle colleghe e ai colleghi: tutta la documentazione che viene richiesta è scaricabile da internet ed è autocertificabile senza alcuna perdita di tempo. Grazie, come sempre, per tutte le info che ci date!

  • Claudia

    21/09/2017 - 13:44

    Grazie! Ottima notizia... ma non capisco se è sufficiente essere iscritti a Cadiprof. Se non sbaglio il nostro studio è iscritto solo a Cadiprof. Grazie mille

  • irefi

    14/09/2017 - 14:52

    una buona notizia!!

Lascia un commento

You have to agree to the comment policy.

*

↓