impiegate
56

NUOVO SOLLECITO RINNOVO CONTRATTO COPIA INCOLLA ED INVIA

18/07/2011 - 15:50

LEGGERE ATTENTAMENTE sono state pensate due lettere da inviare – A Voi la scelta dell’inoltro GIORNO DI INVIO CONCORDATO GIOVEDI’ 21 LUGLIO 2011 PRIMA LETTERA – prima della data inserire la città Mitt.: Una/un dipendente di Studio Professionale (inserire la città) 21 luglio 2011 Alle Segreterie nazionali di FILCAMS-CGIL – Fax 06/5885323 – mail posta@filcams.cgil.it FISASCAT – CISL – Fax 06/8558057 – mail mario.piovesan@fisascat.it UILTuCS – UIL – fax 06/84242292 – mail uiltucs@uil.it e Confprofessioni Fax 06/54229876 – mail info@confprofessioni.eu Confedertecnica Fax 06/32500386 mail confedertecnica@confedertecnica.it Cipa Fax 06/47926801 – mail segcipa@cipa.it E’ talmente ingiusto continuare a non fare nulla. O forse qualcosa si è fatto, ma sinceramente non lo abbiamo percepito. Quasi un anno è trascorso ed onestamente nell’aria non si respira aria di quel sperato cambiamento. Reiteriamo con la presente tutto il nostro sconforto, i malumori, le delusioni, perché lo abbiate in mente quando vi radunerete per discutere il rinnovo. La FILCAMS ci ha messo a disposizione un sito web a cui sono collegati ben due blog dove quotidianamente vengono a far visita persone da tutta Italia. Conosciamo mondi a voi sconosciuti, grazie ad un forum. Dipendenti di studi notarili, avvocati, medici, tecnici, commercialisti che sono arrivati al limite della sopportazione (o della sofferenza), che ora sono disposti a spingersi oltre per far sentire la propria voce. Le parole più ricorrenti sono: ADEGUAMENTI e AUTOMATISMI. Allo stato il nostro CCNL offre spazio solo per i cosiddetti minimi: minimi inadeguati alle reali esigenze, inadeguato è il IV livello imposto al dipendente con esperienza decennale, ventennale o più, o, comunque, ha maturato esperienza in svariati studi ma, poi, si ritrova sempre lì: al IV livello! Qui c’è tanto bisogno di ADEGUAMENTI e AUTOMATISMI, perché non abbiamo più le forze per continuare così. E’ venuto il momento di introdurre un sistema di automatismi per quel che concerne il passaggio a livello superiore. Perché è frustrante non vedersi riconosciute le proprie capacità e per garantire serenità nei luoghi di lavoro. Sappiamo quanto sia dura arrivare alla fine del mese, ma noi davvero siamo messe ancor peggio di altre categorie. Siamo consapevoli del momento di crisi, ma noi eravamo già in crisi prima della Crisi. Abbiamo raggiunto il limite: oltre non è possibile andare. Siamo persone con una dignità che solo un Contratto Nazionale può garantire. Un contratto giusto che, per una volta, renda invidiose altre Categoria che fino ad oggi hanno fatto invidia a noi. Non so se avete notato, ma ci stiamo organizzando attraverso lo spazio web concessoci dalla FILCAMS, iscritti e non iscritti, su tutto il territorio nazionale, perché al giorno d’oggi sembra che quel che conta di più siano i numeri. Vedete, anche noi ci adeguiamo. Chiediamo lo stesso anche da parte vostra, se non altro per rispetto nei nostri confronti che da troppo tempo stiamo sopportando una situazione che oggi non è più tollerabile. Abbiamo tante idee e siamo pronti ad intraprendere iniziative, se necessario. SECONDA LETTERA – prima della data inserire la città Mitt.: Una/un dipendente di Studio Professionale (inserire la città) 21 luglio 2011 Alle Segreterie nazionali di FILCAMS-CGIL – Fax 06/5885323 – mail posta@filcams.cgil.it FISASCAT – CISL – Fax 06/8558057 – mail mario.piovesan@fisascat.it UILTuCS – UIL – fax 06/84242292 – mail uiltucs@uil.it e Confprofessioni Fax 06/54229876 – mail info@confprofessioni.eu Confedertecnica Fax 06/32500386 mail confedertecnica@confedertecnica.it Cipa Fax 06/47926801 – mail segcipa@cipa.it Siamo nuovamente qui a ricordarvi la difficilissima situazione delle lavoratrici e dei lavoratori degli studi professionali che si trascina ormai da troppo tempo. Nonostante il nostro accorato appello di 15 giorni fa e alcune risposte confortanti ricevute via mail, ancora non vediamo all’orizzonte alcun segnale concreto per la firma del contratto nazionale. I nostri stipendi bassi non riescono a fronteggiare il costo vertiginoso della vita e non ci consentono di pensare al futuro, alla famiglia e ai figli, anzi non ci permettono nemmeno di arrivare alla fine del mese senza dover stare attenti anche alla più banale ed irrisoria spesa . Il nostro lavoro è complicato, richiede professionalità, eppure capita che, dopo decenni di lavoro, e aver acquisito un’esperienza tale da riuscire a svolgere il nostro lavoro in piena autonomia, quasi sempre rimaniamo intrappolati al 4 livello e così, oltre al danno economico, ovvero una busta paga di 970 euro circa, patiamo anche la frustrazione per non vedere riconosciute le nostre capacità. Aspettiamo da 1 anno il rinnovo del contratto nazionale, che è il solo modo per difendere il nostro lavoro, la nostra dignità di lavoratori e di persone Riteniamo di meritare un buon contratto che ci tuteli e ci permetta di vivere dignitosamente, sfidiamo chiunque a vivere con nemmeno 1000,00 euro al mese !!! Abbiamo trovato il modo , attraverso il web, di comunicare tra noi e di esprimere una iniziativa sindacale, continueremo a farlo finchè non avremo raggiunto l’obiettivo del rinnovo del contratto nazionale!!

  • Irene FI

    22/09/2011 - 13:10

    IL PROSSIMO INCONTRO SI TERRA' A FIRENZE SABATO 1? OTTOBRE P.V. PRESSO CGIL. VISTO CHE IL 27 CI SARA' UN ALTRO INCONTRO PER LA TRATTATIVA DIREI CHE L'OCCASIONE E' BUONA PER CAPIRE COSA STA SUCCEDENDO E COSA SARA' SUCCESSO IL 27. VI ASPETTO

  • irene fi

    17/09/2011 - 19:18

    La ringrazio molto del suo intervento ing. Sono dipendente di uno studio legale nonchè studente. Nel mio poco tempo libero mi adopero in prima persona affinchè migliorino le condizioni di lavoro di tutti i dipendenti partecipando attivamente alle iniziative del sindacato. Sia adesso che sono iscritta alla cgil,che prima. Concordo con lei quando dice che i datori non ci daranno mai nulla e ,se è vero quel che scrive, il suo approccio con i suoi dipendenti le fa onore. Tutta questa premessa per? x dirle che questo settore è molto particolare e affinchè i miei colleghi non decideranno di farsi valere o di iscriversi al sindacato,non avremo mai la necessaria forza contrattuale x pretendere quello che ci spetta! Mi dispiace addossare colpe ai colleghi ma bisognerebbe che si svegliassero?e non solo nel momento in cui scade il ccnl?lo sa quanto lavoro c'è dietro ad un rinnovo????

  • MARCO

    16/09/2011 - 12:28

    Buon giorno a tutti/e, mi sono inbatttuto in questo blog quasi per caso e ho letto con molto rammarico di molte persone che lavorano in condizioni molto difficoltose con datori di lavoro pessimi. Pultroppo oggi non esiste piu nell'uomo il rispetto UMANO verso gli altri, tutti pensano solo hai propri interessi. Io sono uno dei tanti datori di lavoro (STUDIO PROFESSIONALE INGEGNERIA) che cerca di far stare bene i propri dipendenti sia sottto l'aspetto umano che quello economico (nel mio studio non esistono stipendi sotto 1400,00 anche se non dovuti contrattualmente) poiche' ritengo che anche la segretaria che risponde al telefono si impegna e quindi non va retributa solo per le capacita ma anche per impegno e stima. Mi rendo conto, leggendo il blog, che siamo in pochi e capisco pure che fare la guerra ad un datore di lavoro non conviene altrimenti ti mette alla porta. Ma proprio per questo il sindacato dei studi professionali (sindacato debole) non puo fondersi/unirsi con il commercio (sindacato forte). Non ne capisco molto e forse non si puo' fare (altrimenti suppongo che il sindacato avrebbe gia provveduto) percio vi consiglio di cercare di organizzarvi perche ritengo che i VS datori di lavoro non vi concederanno mai un euro Inoltre darei come consiglio ai sindacati di provare ad informare l'opinione pubblica su queste problematiche tramite i loro segretari generali che sono moltro spesso in tv ciao e buona fortuna

  • Lul?

    30/08/2011 - 21:13

    Ciao ragazze, il 29 luglio pubblicai qui la risposta che mi invi? la fisascat Cisl, alla nostra lettera di sollecito, penso di non essere stata l'unica? poichè sulla pagina di facebook Angela mi diceva che non aveva avuto notizie dell'incontro io ho chiesto conferma alla stessa mail e questo che vi pubblico è la risposta: ?Confermo l' incontro di sabato 3 settembre ore 11.00 , pero' lo stesso si svolge presso l' HOTEL EUROPA in via Boldrini n.11 Per chi viene con il treno e' la strada a dx prima di via Milazzo. Purtroppo nella sede Cisl devono fare dei lavori e quindi non era agibile. La saluto e spero di incontrarla sabato.? Mario Piovesan fisascat nazionale

  • patrizia.canovaro

    30/08/2011 - 17:22

    ciao angela, il contratto lo puoi trovare qui sul sito madre tra i documenti in basso l'elenco in blu. Devi mettere insieme il doc. 28.7.2004 parte economica e parte normativa il 99% è ancora in vigore. Doc. 30.9.2008 studi prof. minimi dal 1.10.08 e infine l'accordo 11.7.2008 1.5.08 30.9.2010. se hai difficolt? di interpretazione sono a tua disposizione. Altrimenti lo puoi cercare in una comune libreria ciao patrizia cgil

  • angela

    30/08/2011 - 13:39

    ciao, mi chiamo angela, lavoro in uno studio legale come segretaria, ti chiedo per favore se puoi mandarmi una copia di contratto per noi segretaria negli studi legali, ti ringrazioe e rimango in attesa, ti scrivo la mia e-mail marco.bruneti@gmail.com

  • patrizia

    26/08/2011 - 16:42

    cara federica , grazie per il gentile.. alle volte mi scappa la pazienza ma ti assicuro che la mia natura è gentile! sei nel sito giusto , qui siamo tutti degli studi professionali. Ma! cominciano a discutere la manovra questa settimana e ne sapremo di pi? , questa idea balzana che mi pare centra poco con il rilancio economico, visto che chi si occupa di turismo in un paese turistico si è strappato i capelli.. da quello che capisco vogliono solo eliminarle , è tutto da capire se saranno pagate doppie come festivit? non godute.. vedremo intanto la cgil protesta! ciao patrizia

  • Federica

    26/08/2011 - 14:28

    Gentile Patrizia, si sente tanto parlare di questa manovra economica. Tra le tante cose proposte, si parla di accorpare le festivit? non religiose alla domenica?.cosa comporterebbe per noi lavoratrici/lavoratori? Grazie mille, Federica. P.S.: io lavoro in uno studio professionale, non so se possa essere utile?

  • patrizia.canovaro

    25/08/2011 - 18:06

    per vanbu: ho letto da una settimana il tuo messaggio e ho dovuto resistere e non darti una risposta all'altezza del tuo messaggio cioè presuntuosa e pretenziosa proprio perchè ignori totalmente di come funziona la contrattazione e di cos'è. Credo di averne parlato migliaia di volte e basta scorrere questo blog per trovare ampie e lunghe discussioni sul tema. Io non sono un funzionario sindacale io lavoro in uno studio da circa 30 anni e faccio attivit? sindacale da molto, conosco bene l'ambiente . I contratti non sono leggi dello stato ma sono il risultato di una trattativa tra due parti, da una parte i datori di lavoro e dall'altra i lavoratori se i lavoratori sono deboli sindacalmente ,come nel nostro caso, si ottengono i contratti che si possono ottenere è chiaro questo? ti risulta che abbiamo fatto sciopero o che siamo in tanti iscritti al sindacato? tu hai fatto per caso qualcosa da questo punto di vista ? I nostri datori di lavoro vogliono un contratto degli studi professionali non vogliono il contratto del commercio questo per ragioni lunghe da spiegare qui e quindi non possiamo che trattare con i rappresentanti dei professionisti.Mi incuriosisce sapere come secondo te succedono queste cose .. chi le decide , se pensi che basta chiedere a chi non si sa e poi questo fastidioso cercate, cambiate .. ma a chi ti stai rivolgendo, ma credi che ci sia un ministero dei contratti ?? la contrattazione è fatica non c'è nulla di scontato di automatico , tutto va trattato ma insomma in che mondo vivi?? pensi che fare i contratti sia come entrare in un supermercato e ordinare un etto di prosciutto? ma veramente ragazzi non ci siamo cos? davvero. Ti consiglio di chiedere a stesso le cose che pensi di chiedere a chi non so. va in sindacato e ti confronti umilmente cosi con gli altri lavoratori e dai una mano ne abbiamo bisogno. Vorrei che mi rispondessi graziepatrizia cgil

  • Laura

    10/08/2011 - 9:34

    Secondo me il contratto del tessile? quello forse e' ancora peggiore? non hanno nemmeno la 14??.e le retribuzioni sono in linea con le nostre?.

  • vanbu

    09/08/2011 - 15:38

    Scusate una domanda. Mi sapreste dire almeno due altri CCNL che sono peggiori di quello degli Studi Professionali? Io penso che non ce ne siano!. Senza congrui riconoscimenti economici (salari in linea con gli altri settori economici, regole sulla progressione dei livelli??) non esiste una seria trattativa (c'è pi? della falsa ipocrisia mischiata a finti problemi marginali). Scusate ancora, ma Voi pensate veramente che negli Studi Professionali si facciano, o si faranno, degli accordi sulla produttivita? Io ovviamente sono convinto di NO! Allora meglio concentrarsi/occuparsi degli elementi principali RETRIBUZIONE e PASSAGGI DI LIVELLO e poi anche gli altri?. NOTA PROVOCATORIA: Perchè non si abolisce il CCNL degli Studi Professionali e si utilizza quello del COMMERCIO TERZIARIO/SERVIZI? Perchè no!? Quello degli Studi Professionali è decisamente peggiore?. ma perchè!? Quali sono le differenze!? ?.. la nostra controparte (datore di lavoro) forse conta di pi?!?? non avendo una controparte ne numerosa ne forte!? Cercate di cambiare le ?carte da gioco?! quelle che state usando mi sembrano ?segnate? e ?consumate?? inservibili!. Vanbu

  • loredana

    03/08/2011 - 14:46

    Per Patrizia? ok adesso ho capito ? ti ringrazio molto .. ciao buone ferie a tutti!!!

  • patrizia.canovaro

    02/08/2011 - 15:01

    ma scherzi loredana! non faccio paghe quindi non so tutto. Il contratto dice che il 60% lo deve pagare il datore di lavoro , il 75% deve essere il totale che viene corrisposto al lavoratore che è formato da l' indennit? che paga l'inail, in base alla retribuzione media giornaliera che calcola l'inail, e la differenza fino ad arrivare al 75% che deve corrispondere il datore di lavoro. mi fermo qui se hai bisogno di sapere di pi? mi informo ok? ciao patrizia cgil

  • loredana

    02/08/2011 - 10:18

    Per Patrizia infortunio: ? quindi se il 40 lo paga l'inail in datore di lavoro deve integrare per la differenza? O deve pagare il 60% della retribuzione per i tre giorni successivi e il 75% dal quarto in poi? Scusa ma malattia ed infortunio non sono il mio forte!!! ciao grazie

  • patrizia.canovaro

    01/08/2011 - 17:52

    per loredana: l'infortunio va pagato cos?: 100% il giorno dell'infortunio 60% per i tre giorni successivi dal quarto giorno 75% ciao patrizia

  • patrizia.canovaro

    01/08/2011 - 17:49

    L'incontro del 3 settembre è naturalmente aperto a tutti chi vuole pu? andare! patrizia cgil ps andate sul sito della filcams : è partito il nuovo apprendistato , è di estrema importanza per i giovani lavoratori e anche per i praticanti visto che potranno essere assunti con contratto di apprendistato.

  • loredana

    01/08/2011 - 16:40

    Ciao a tutte, vorrei sapere, per favore, come viene pagato in busta l'infortunio degli studi professionali dal 01/06/2011 al 15/07/2011. Perchè sulla busta di giugno è stato liquidato ? 1 gg al 100%, dal 2 al 4 il 60%(dato dal datore) e dal 5?giorno in poi solo integrazione ditta al 15% (per raggiungere il 75% ? perchè il 60% lo d? l'Inail??) va bene questa liquidazione? Grazie mille a chi mi sa rispondere?.

  • Lul?

    01/08/2011 - 15:05

    L'incontro dicono che è aperto ai dipendenti degli studi professionali quindi chiunque voglia andarci pu? farlo? magari potremmo cercare di fare un gruppetto per andarci insieme? io ancora non so se potr?? usiamo per questo anche la pagina di facebook dei DIPENDENTI STUDI PROFESSIONALI teniamoci in contatto!!!

  • ELA

    29/07/2011 - 15:45

    ho spedito ieri la lettera e anche a me 20 minuti fa è arrivata la mail che ha incollato Lul??.l'unica cosa che mi dispiace e che l'incontro si terr? a Bologna e io sono di Milano mi è impossibile venire?a Milano non ci sar? nessun incontro?.spero realmente che la nostra determinazione ci porti i frutti sperati?.dai ragazze teniamo duro?

  • Nancy

    29/07/2011 - 14:50

    Bellissimo! Secondo voi pu? andare chiunque all'incontro? Io sono di Bologna e quindi vorrei partecipare!

  • Lul?

    29/07/2011 - 14:41

    MI E' ARRIVATA LA RISPOSTA DALLA FISASCAT CISL CHE RIPROPONGO QUA SOTTO?. LORO FARANNO UN INCONTRO IL PROSSIMO 3 SETTEMBRE Leggiamo con vivo interesse le lettere inviateci da alcuni Dipendenti degli Studi Professionali, ed al di l? dei contenuti, che sono naturalmente molto importanti in un rinnovo di Contratto Nazionale, ci stupisce positivamente l'interesse che si è sviluppato attorno a questo Contratto. Cogliamo pertanto molto positivamente questa novit?. Ai dipendenti di studi diciamo che nei contenuti delle lettere cogliamo anche lo spirito che vi sta animando; quello di dare un impulso al rinnovo del Contratto Nazionale, segnalando argomenti di discussione ed idee da esporre, ma anche iniziative da intraprendere. Come Federazione Sindacale crediamo che discutere ?in rete? di ogni argomento contrattualmente interessante sia di indubbia utilit? sociale, ma ancor pi? interessante riteniamo sia il confronto tra le persone ed il ruolo di tutela che il Sindacato Fisascat pu? sviluppare nei territori. Come Fisascat Cisl Nazionale consideriamo importante e costruttivo un confronto tra i responsabili contrattuali dell'area degli Studi Professionali della Fisascat Cisl, le strutture territoriali interessate e i dipendenti degli Studi Professionali, che fissiamo per il giorno sabato 3 settembre 2011 alle ore 11.00 presso la CISL di Bologna in via Milazzo n.16. In quell'occasione sar? importante la partecipazione di tutti e la consapevolezza, anche nostra, che iniziative di tale portata potrebbero risultare decisive per un buon rinnovo contrattuale. La Fisascat Cisl è da sempre convinta che iniziative responsabili di coinvolgimento dei dipendenti nella gestione della contrattazione, siano addirittura da sollecitare ovunque. Come Fisascat Cisl Nazionale siamo preoccupati, nel merito, per una trattativa che è ferma dallo scorso mese di marzo e riscontrando difficolt? con le Associazioni Datoriali su diversi argomenti relativi alle nostre richieste a sostegno del rinnovo del Contratto e siamo anche preoccupati dell'immobilismo della Filcams/Cgil al tavolo di trattativa. Con questa iniziativa vogliamo contribuire a dare, assieme a voi, una svolta alla trattativa. Vi ringraziamo per il vostro interesse e Vi aspettiamo pertanto assieme alle nostre Federazioni Territoriali all' appuntamento di Bologna.

  • Leti

    28/07/2011 - 10:49

    ?in questo momento sto fatturando? e di conseguenza mi è salito un nervoso? grrrr?. Io scriverei ai giornali? giusto per dare un'altra smossetta che non ci fa poi cos? male!

  • patrizia.canovaro

    27/07/2011 - 10:58

    ma irene va benissimo! solo da aggiungere che è compresa 13 e 14 per la delega. Cari ragazzi, posso garantire personalmente per l'impegno della filcams che è al massimo. Sono in contatto costantemente con il nazionale appena ho notizie lo saprete subito. Non mi dilungo su cose gi? dette e cioè l'eccezionale difficolt? di tutte le trattative contrattuali in questo particolare momento e la nostra scarsissima sindacalizzazione. Ma vi posso assicurare che questo giro di mail è servito moltissimo è stata di una importanza straordinaria non tanto da rimuovere ostacoli che sono di origine politica pi? che contrattuale. Vi suggerisco di guardare la home page della Filcams e vedrete delle iniziative delle categorie senza contratto come la vigilanza 30 mesi la cooperazione idem date un occhio e capirete tante cose ciao patrizia cgil

  • ire

    27/07/2011 - 9:35

    Lul? ciao! per quanto riguarda l'iscrizione hai due modi: - o ti fai trattenere mensilmente una quota in busta paga (mi pare sia 1% della paga base e contingenza? non ricordo bene); - oppure versi te direttamente l'intera quota e in busta non appare nulla. Gli importi non sono per tutti uguali.. vanno in percentuale sul reddito.. PATRIIIIIIIIII mica sto dicendo una bischerata vero? a me pare sia cos?! IRE

  • Lul?

    27/07/2011 - 9:23

    anche a me ha risposto solo filcams, mi sapete dire quanto costa mensilmente l'associazione al sindacato? grazie

  • Katia ? Torino

    26/07/2011 - 15:28

    12 solleciti tra il mio e quelli delle mie colleghe di Studio e a parte Filmcams tutto tace?

  • Matteo

    26/07/2011 - 13:53

    Assolutamente No?

  • Laura

    26/07/2011 - 9:55

    ma scusate?. a parte filcams ? gli altri destinatari delle lettere mi pare non abbiano battuto ciglio?. qualcuna di voi ha per caso ricevuto qualche altra risposta?? Un cenno da confprofessioni?o cisl? o cipa?

  • ire

    23/07/2011 - 15:59

    Patri se ci sono novit? fai un trillo!! Baci

  • patrizia.canovaro

    22/07/2011 - 10:43

    cari ragazzi, ho informato personalmente la filcams dell'iniziativa del blog , quindi non dubitate dell'impegno della filcams che è 1000 per 1000 e io del resto sul blog la rappresento , il problema non è la filcams ciao patrizia cgil

  • Matteo

    22/07/2011 - 10:13

    Hai ragione Leti?.stessa risposta ad un mese di distanza?vedremo che succeder? dopo le ferie

  • Leti

    22/07/2011 - 9:51

    La Filcams comunque sta inviando la solita stessa risposta a tutti! A me questa mail era arrivata con il primo sollecito che avevamo inviato! E' confortante sapere che le cose non sono cambiate nemmeno un pochino? 🙁

  • Tania

    21/07/2011 - 14:58

    Inviata? vi allego la risposta che ho appena ricevuto: Carissimi/e la filcams cgil considera opportune e utili le vostre sollecitazioni per una chiusura unitaria del ccnl studi professionali. I motivi del ritardo nella sottoscrizione vanno essenzialmente ricercati nella difficolta' a trovare una soluzione circa le tematiche legate al cosiddetto ? collegato lavoro ? ( arbitrato, certificazione ecc. ) Come categoria siamo impegnati per una immediata ripresa delle trattative . Sperando di poter presto comunicare la chiusura delle trattative , vi inviamo cordiali saluti. Filcams Cgil Nazionale

  • Laura

    21/07/2011 - 14:33

    Fatto!

  • Emy ? Venezia

    21/07/2011 - 14:10

    Inviata!!

  • gabry

    21/07/2011 - 13:55

    Inviata lo solite risposte di attesa speriamo bene!!!!

  • Roberta

    21/07/2011 - 13:45

    Inviata!!!!

  • silvia

    21/07/2011 - 13:08

    Fatto!

  • sil

    21/07/2011 - 12:00

    inviata! grazie a tutte/i

  • isa

    21/07/2011 - 11:52

    inviata 🙂

  • Matteo

    21/07/2011 - 11:03

    Fatto!!!

  • Nancy

    21/07/2011 - 10:22

    Inviata..

  • serena fi

    21/07/2011 - 10:12

    inviata.

  • Angela Firenze

    21/07/2011 - 9:10

    INVIARE OGGI

  • loredana

    21/07/2011 - 8:35

    ?. Allora si invia oggi 21 luglio ?. io invio!!!!!

  • ire

    20/07/2011 - 17:34

    Angi facciamo che ognuna saluta a modo suo? eviterei gli insulti!! (ovviamente è una battuta!) Ciaoooooooooo

  • Angela Firenze

    20/07/2011 - 8:36

    Se volete i saluti li aggiungo ma quali saluti?? - Distinti saluti - Fiduciosi in un accoglimento della nostra richiesta distintamente salutiamo - In attesa di un Vostro pronto intervento distintamente salutiamo - ?. Angela Firenze

  • patrizia

    19/07/2011 - 20:04

    è vero ? ho fatto casino io allora tagliamo la testa al toro GIOVEDI' 21 non abbiamo messo i saluti o cacchio , è un appello forse non ci vanno, non credo. libert? ci coscienza ! patrizia cgil ps grazie angela del lavoro ..

  • ire

    19/07/2011 - 19:55

    Ragazze in alto c'è scritto invio il 21? Qui scrivete 22? Decidiamo!! Poi,giusto x cortesia, i saluti li aggiungerei!! Baci a tutti!!

  • carmen

    19/07/2011 - 15:11

    Per Roberta: o la prima o la seconda lettera. A tua scelta. Ciao carmen

  • Angela Firenze

    19/07/2011 - 14:57

    L'invio è per GIOVEDI' 21

  • Roberta

    19/07/2011 - 9:47

    Ma quale delle due lettere dobbiamo inviare??? e l'invio è per gioved? 21 o per venerd? 22?? Grazie

  • silvia

    19/07/2011 - 9:29

    Provvedo sicuramente. Ciao, Silvia

  • patrizia.canovaro

    19/07/2011 - 8:23

    ragazze non è importante che siano tutte uguali se volete fare qualche correzione fatela è importante che siano sostanzialmente uguali e tante , quindi pronte per venerd? tutti insieme, va bene ? patrizia cgil

  • carmen

    18/07/2011 - 22:29

    Al quinto capoverso,dopo la parola ?Dipendenti di studi?? bisogna aggiungere ?commercialisti?. carmen

  • carmen

    18/07/2011 - 20:45

    Consiglio: su "mittente" mettete il vostro nome e cognome e specificate anche la citt? da cui scrivete. E' importante far loro sapere che siamo in tanti in tutta Italia. carmen

Lascia un commento

You have to agree to the comment policy.

*

↓