impiegate
56

Scriviamo al Ministro del Lavoro,avanti con le proproste

12/01/2006 - 12:59

Il collega Maurizio pochi giorni fa propose di scrivere una cartolina al Ministro del Lavoro per far sapere “in alto” com’è la situazione negli studi professionali. Patrizia ci consiglia di far arrivare lo scritto anche alla associazioni dei datori di lavoro che siederanno al tavolo delle trattative,per far sapere quanti siamo e di cosa abbiamo bisogno per lavorare bene per loro ma anche per noi. Ho pensato quindi di aprire una discussione per decidere la frase o le frasi da inviare. Cominciamo a buttar giù delle idee e lavoriamoci su,poi ci occuperemo degli indirizzi. Avanti,facciamo loro sapere che siamo in tanti!

  • lucia

    18/05/2006 - 13:56

    x rossella:fortunatamente il contratto ? stato rinnovato,per cui la lettera nn serve pi?. torna a trovarci!

  • Rossella

    04/05/2006 - 18:36

    Vi ho letto oggi per la prima volta. Scusate la mia ignoranza: a chi dovrei inviare la lettera (su cui peraltro mi torvo d'accordissimo)? Se qualcuno mi illumina gliene sarei molto grata perch? effettivamente bisogna muoversi in tanti anche se dopo 25 anni di lavoro non ho mai visto molto movimento! Grazie a tutti ciao

  • lucy,milano

    02/02/2006 - 10:41

    x silvia e luis,qui nn si tratta di sostenere,dovete far parte di noi.perch? Noi siamo tutti,ogni singolo impiegato/a degli studi professionali. quando avvremo la cartolina pronta da inviare alla controparte lo dovrete fare anche voi perch? ci DOBBIAMO sostenere!!!!

  • silvia

    01/02/2006 - 12:10

    mi congratulo per l'iniziativa davvero lodevole!l'idea di scrivere al ministro mi sembra davvero efficace. ? ora che qualcuno gliele canti e gliele suoni.vi sosteniamo pienamente!silvia e luis da milano

  • liu

    31/01/2006 - 19:58

    vi leggo per la prima volta ed ? tutto molto interessante! siamo tutti compagni di ?disavventure?!!! io da pi? di dieci anni sono qui?.al terzo livello?a prendere meno di 1000 euro al mese. ricordare al ns Ministro che sarebbe ?gentile? dopo tanti anni avere, quantomeno, un aumento di livello?!? visto che di stipendi ai nostri datori di lavoro (studio legale per quanto mi riguarda) ?E' MEGLIO NON PARLARNE??!? ciao a tutti!

  • per lucy

    30/01/2006 - 14:58

    ciao lucy, che dici ? il momento di cominicare con esprimere le nostre preferenze? quali sono le frasi o la lettera tra cui scegliere. non fermiamoci proprio ora! ciao

  • patrizia

    27/01/2006 - 21:13

    grazie a te maurizio, hai dato fuoco alle polveri della nostra fantasia!! Vi faccio questa proposta: ? lettera aperta ai nostri datori di lavoro? Il nostro contratto nazionale ? scaduto il 30.9.2005. Voi sapete l'importanza del nostro lavoro nei Vostri studi. Chiediamo venga raggiunto rapidamente un buon accordo che dia dignit? al nostro lavoro e che premi la nostra professionalit? adeguando i nostri bassi stipendi a quelli delle altre categorie di lavoratori. Forse va aggiunto qualcosa ma possiamo lavorarci ? Direi ma mandare fax e mail tutti uguali alle due pi? importanti associazioni dei nostri datori di lavoro che stanno al tavolo Confprofessioni e confedertecnica. Lucy ha gi? tutti gli indirizzi. Discutiamo un p? poi la settimana prossima dobbiamo decidere. Ma ricordiamoci che questo ? solo l'inizio!! Ciao buona domenica baci a tutti Patrizia cgil

  • maurizio

    27/01/2006 - 20:54

    Vi volevo solo dire grazie a tutte/i

  • patrizia

    26/01/2006 - 21:01

    cari ragazzi e ragazze, sto leggendo quello che mettete sul blog, mi piace ascoltare, ho una idea anch'io tra domani e dopodomani la metter? ciao patrizia cgil

  • lucy

    26/01/2006 - 18:00

    ho rielaborato alcune frasi che mi sembravano le migliori: La nostra professionalit? a voi,un contratto dignitoso a noi ********************** Lavoro e professionalit? in attivo con un contratto ancora troppo in passivo ********************** Chiediamo un contratto che rispecchi la nostra professionalit? ********************** Fino ad oggi abbiamo lavorato per voi.Ora chiediamo che siate voi a lavorare per noi offrendoci un contratto che premi la nostra professionalit?. che ne dite? Patrizia la tua opinione?x noi ? importante ragazzi sono proprio contenta di qst iniziativa che stiamo portando avanti insieme!!

  • franco

    26/01/2006 - 10:54

    sono d'accordo con Lucy, quando puoi organizza un sondaggio per scegliere testo per lettera e per cartolina Grazie a tutti per l'interessamento e cerchiamo di dirlo anche ad altri ?colleghi? .

  • marina

    25/01/2006 - 19:19

    vi leggo sempre, lavoro anch'io in uno studio legale e fra pochi giorni mi far? avanti a chiedere un aumento di stipendio, comunque tutte le vostre frasi sono molto belle, complimenti, a me non ne venivano di cosi belle. Si potrebbero scegliere le piu adeguate e poi mettere un sondaggio qui o sul sito dove ognuna vota la preferita in modo poi da inviare quella con pi? voti, che ne dite?

  • lucy,milano

    24/01/2006 - 14:27

    quella di grazia mi piace molto,credo dobbiamopuntare sul rispetto,dignit? e responsabilit? del nostro lavoro. io ancora per un paio di gg nn mi potr? dedicare,sono indietro con gli stipendi per la mia influenza ma poi elaboro. prima del 31 dobbiamo tirar fuori frase e lettera. gliorgani a cui li manderemo saranno pi? che altro i rappresentanti dei datori di lavoro,poi possiamo puntare a radio e giornali. comunque scrivere al ministro sarebbe una buona idea ma per incentivare una scadenza nella sigla degli accordi di ogni ccnl.nn si pu? continuare a far passare mesi prima che inizi la contrattazione ed anni per l'accordo finale..vedi industria,trasporti,commercio. nn pu? passare tanto tempo,qst dovremo dire al ministro (prossimo ormai)del lavoro

  • Grazia

    24/01/2006 - 10:47

    Chiediamo un contratto che sia adeguato ad una richiesta di professionalit? sempre pi? ?informatizzata? e ?responsabilizzata? ed una retribuzione rapportata all'euro e adeguata a tutte le altre categorie di lavori, anche meno qualificati. Grazia

  • barbara

    23/01/2006 - 23:17

    ?Egregio Sig.Ministro, forse Lei non ci conosce, ma noi siamo gli impiegati degli Studi Professionali e con la presente La preghiamo vivamente di esaminare attentamente in ogni sua parte e confrontare con gli altri il nostro ?ccnl?. Sicuramente rimarr? sorpreso e di conseguenza noi siamo certi di ricevere da Lei un urgente e concreto riscontro al riguardo. Con i p? deferenti ossequi.? *************** Forse il tono risulta sarcastico, vero? Ma in fondo io penso che questa ? una battaglia da impostare anche cos?. Che ne pensate?

  • lucy,milano

    23/01/2006 - 14:48

    e mo' come scegliamo??!!! mi piace per? che maurizio abbia scosso cos? tanto!!

  • maurizio

    20/01/2006 - 21:00

    diamo un senso al lavoro di 1.500.000 di persone con un contratto che abbia un senso?

  • frasi

    19/01/2006 - 14:08

    il nostro dovere ? lavorare bene il vostro dovere ? darci un contratto migliore ********* studi professionali= lavoratori dimenticati? da oggi basta! *********** il nostro contratto ? scaduto: vogliamo un impegno serio ********** Fino ad oggi abiamo lavorato per voi. Da oggi lo facciamo per noi ********** la nostra richiesta ? un contratto che resta ********** non chiediamo tanto, chiediamo un contratto ********* lavoriamo con seriet?. Fate altrettanto ********* avere un contratto dignitoso vuol dire essere rispettati fino ad oggi non ci avete rispettati ******** Abbiamo lo stipendio pi? basso. Perch?? Adesso decidiamo noi il nostro futuro! ******* sono d'accordo con franco dobbiamo diversificare le iniziative. Per quanto riguarda la lettera le 15-20 righe che avevi scritto tempo fa potrebbero andare bene Cosa pensate? Prendere iniziative ed inviare messaggi in questo periodo (elezioni alle porte) verrano considerati o i nostri destinatari avranno altro a cui penasre che al nostro contratto? Per? ? anche ver? che prima ci si mette all'opera prima si vedranno i risultati

  • franco

    19/01/2006 - 13:29

    occorre diversificare: per la lettera/cartolina agli ordini professionali va bene la frase/slogan; per i giornali e per chi non ci conosce serve una letterina di presentazione di almeno 20 righe. dobbiamo quindi diversificare due distinti progetti,iniziamo a scriverli bene noi stessi in modo da avere delle bozze sul sito e poi le votiamo, non scriviamo commenti o altro ma solo il testo della lettera e in un altro capoverso la frase/slogan. grazie per la collaborazione e scriviamo tutti.

  • barbara

    18/01/2006 - 23:28

    lavoro e professionalit? in attivo con un contratto ancora troppo ?passivo? ??????????????????????????????? Basta dare il massimo x ottenere il ?minimo contrattuale? ??????????????????????????????????? Noi abbiamo gi? dato?.. ora tocca a voi dare qualcosa in pi? a noi. ????????????????????????????????????? **** Non saranno frasi eccelse ma cerco di fare qualcosa anche io. Grazie in primis a Patrizia, Lucy, Sally ecc.ecc.

  • barbara

    18/01/2006 - 22:59

    un contratto decoroso per un vivere pi? dignitoso ************************************************ dare professionalit? esige anche dignit? contrattuale ************************************************* ricca ? la professionalit? prestata= troppo povero il ns contratto ************************************************

  • proposte

    18/01/2006 - 21:33

    un contratto migliore, per un lavoro migliore ^^^^^^^^^^ dateci un contratto, dateci rispetto avere un contratto vuol dire avere rispetto ^^^^^^^^^^ lavoriamo come tanti, guadagnamo come pochi ^^^^^^^^^^ senza contratto non esistiamo. Per? lavoriamo? ^^^^^^^^

  • maurizio

    18/01/2006 - 21:07

    finalmente ci stiamo muovendo?forse per la prima volta riusciremo ad essere una categoria unita e solo cosi si riuscira' ad ottenere qualcosa d'importante?.anch'io sto pensando alla frase?forza ragazze/i avremo successo?

  • frasi

    18/01/2006 - 12:31

    La vostra forza siamo anche noi, i vostri guadagni crescono anche grazie a noi, il vostro lavoro ? riconosciuto anche grazie a noi. ?ma voi per noi cosa state facendo? ?? Il nostro lavoro aiuta il vostro lavoro. a noi chi ci aiuta? ??? Lavoriamo come tutti! ma guadagnamo meno di tutti! Perch?? ??- Il nostro contratto ? scaduto ma il nostro impegno quotidiano mai. Vogliamo (chiediamo) il rinnovo. Ci spetta/rispettateci! ??- ? la fantasia non ? il mio forte, spero di riuscire a fare di meglio. ciao

  • franco

    18/01/2006 - 10:57

    buttiamo giu un testo base, e poi possiamo inviarlo anche privatamente via e-mail, potremmo dividerci i campi di invio, per esempio uno di noi lo invia agli ordini, un altro ai giornali (sole 24, corriere etc), un altro ai media on-line e alle mail di personalita' che contano (penso alle jene, a panorama, espresso) chiedendo di inserirle nelle loro lettere al direttore o all'esperto. da oggi ognuno cerchi di scrivere q.cosa, una bozza, delle frasi, non solo incoraggiamenti, poi una volta approvata pensiamo la mossa successiva. ok?

  • pam

    17/01/2006 - 21:15

    ho letto adesso la rassegna stampa nella filcams..COMPLIMENTI PATRIZIA?A TE E A ROBERTA

  • patrizia cgil

    17/01/2006 - 20:53

    mi sono ricordata che sul sito c'? una lettera aperta con disegno a fumetto che abbiamo fatto nel 2001 qui in Veneto e inviata in giro per l'Italia, se volete vederla e trarne ispirazione! il disegno senz'altro credo, dovete andare su ?area legale? del sito, tra i documenti andare gi? al 20.3.2001 : lettera aperta a tutti i lavoratori d'italia, ? un p? che stiamo tentando di smuovere l'ambiente !! Ma siamo sempre qui !! ciao patrizia

  • patrizia cgil

    17/01/2006 - 20:35

    per vedere l'articolo andate sul logo rosso di Filcams che ? nel sito impiegate.org in alto a destra c'? la rassegna stampa cliccate e compare la rassegna stampa in ordine di data, oggi c'? l'articolo ?studi professionali in cgil? ciao Patrizia ps sto pensando anch'io per la frase non crediate!

  • PAM

    17/01/2006 - 19:39

    eeeehiiii?cominiciamo a scivere un po' di frasi?su su su?ragazze e ragazzi?buttiamo gi? la frase per cambiare un po di cose..io comincio ma voglio essere seguita a ruota: ?La Nostra professionalit? non ? mai stata riconosciuta?ma da oggi CI SIAMO ANCHE NOI?e ci prenderemo quello che non ci hanno mai concesso!?

  • rassegna stampa

    17/01/2006 - 18:50

    non trovo l'articolo, qual'? il percorso? il titolo? grazie

  • lucy,milano

    17/01/2006 - 17:36

    per la frase/frasi l'obiettivo ? far sapere qnt siamo,che ci siamo e lavoriamo sodo,ok?che lavorando sodo meritiamo non troppo ma il giusto,ok? il mezzo di comunicazione pu? essere mail,fax,lettera,messaggi in radio perch? no. penso sia giusto dividere in due la nostra voce,ossia una frase concisa per colpire,poi le nostre rischieste. allora lavoriamo prima sulla frase unica che colpisca che possa arrivare da 10/100/1000 persone. poi elaboriamo la lettera che sembra gi? essere in dirittura d'arrivo,io aggiungerei cadiprof per tutti. allora per la frase la mia proposta: Basta col silenzio!La nostra professionalit? deve essere riconosciuta.Per questo leviamo la nostra voce,ci siamo anche noi!

  • lucy,milano

    17/01/2006 - 17:21

    ho visto il tg,i metalmecc in assolombarda stamane,ed ho pensato:si..anche noi cos?!!!!!!

  • patrizia cgil

    17/01/2006 - 15:51

    guardate la rassegna stampa di oggi della Filcams cgil- c'? un articolo di oggi uscito nei giornali locali della Finegil del veneto. Io e Roberta di Venezia siamo entrate del direttivo regionale della Filcams cgil. E'importantissimo per la nostra categoria essere negli organismi dirigenti del sindacato per cominciare ad esistere. Facciamolo in tutta italia!! attenzione il rinnovo contrattuale non funziona ?chiedete e vi sar? dato? bisogna lottare per avere ragazze se non si capisce questo ci si mette in testa delle idee sbagliate, avete visto il telegiornale oggi? i metalmeccanici hanno il contratto scaduto da pi? di un anno e vedete cosa devono fare!! Patrizia cgil

  • dady

    17/01/2006 - 15:41

    ottima idea, finalmente! E' la prima volta in dieci anni che faccio questo lavoro, gestione del personale, che vedo e soprattutto sento del movimento attorno alla donnosa qustione del rinnovo del NOSTRO ccnl!!! aggiungerei anche il discorso di eventuali una tantum a seguito del rinnovo del contratto visto che nell'ultimo rinnovo non se ne ? vista neanche l'ombra a differenza dei metalmeccanici, autotrasporti, ecc?. a disposizione per qualsiasi informazione! dady

  • PAM

    17/01/2006 - 13:35

    secondo me sarebbe giusto sintetizzare in poche righe il fatto che ci siamo e che vogliamo ottenere qualcosa?ma anche far presente come dice franco che cosa vogliamo..potremmo scrivere due bozze distinte..a seconda dei destinatari?cosa ne pensate? io oltre che rilevare i 3 problemi quali busta paga. ticket e fondo pensione, rileverei anche quello dello straordinario?? normale che sia pagato solo il 15% in piu anche se lavoriamo di sabato????prendiamo veramente una miseria?.ciao a tutti?.e continuiamo a proporre idee?

  • Il mio pensiero?

    17/01/2006 - 12:32

    la mia opinione: per me sintetizzare in una sola frase i ns. bisogni e necessit? ? difficile. la bozza di lettera inserita seppur verissima forse in effetti ? un po troppo lunga mentre le poche righe di franco sono una giusta via di mezzo riescono ad arrivare e non pesanti da leggere.

  • lucy,milano

    17/01/2006 - 11:06

    nn ? meglio riprendere l'idea iniziale di maurizio che proponeva una sola frase? anche perch? secondo me l'importante ? far sapere che ci siamo,nn cosa vogliamo,perch? in effetti tutti vorrebbero 1 paga base pi? alta,i fondi pensione prima o poi li istituiranno comunque,SECONDO ME L'IMPORTANTE E' CHE SI PARLI DI NOI!! di noi nn come fantasmi ma come persone che esistono!!

  • lucy,milano

    17/01/2006 - 11:01

    ricapitoliamo i punti da sottolineare sono paga base,ticket pranzo e fondo pensione?

  • valentina

    17/01/2006 - 9:47

    concordo con franco.

  • barbara

    16/01/2006 - 23:32

    E'IL GRANDE ?ESERCITO ITALIANO DI IMPIEGATE/I? ? FINO AD ORA TROPPO SILENZIOSO ED A VOI SCONOSCIUTO PER ESSERE DEGNO DI VS GIUSTA CONSIDERAZIONE ? CHE ORA VI PARLA PIU' DECISO CHE MAI DI ANDARE AVANTI ED USARE TUTTE LE ?ARMI? POSSIBILI PER OTTENERE CIO' CHE SPETTA LORO DI DIRITTO: ??????..a voi continuare se volete?..devo ora dare il latte al bimbo

  • patrizia cgil

    16/01/2006 - 21:23

    vedo che c'? del movimento! bene! Intanto facciamo un p? di ordine: il sito che frequentiamo ? del sindacato e precisamente della cgil che lo ha aperto proprio per ottenere questi risultati, cio? che ci mettessimo in contatto tra noi per riuscire ad organizzarci, vedo che ci stiamo arrivando. Quindi siete in sindacato!! Chi frequenta il sito sa che io , pur lavorando in uno studio , faccio anche attivit? sindacale e ho un incarico qui nel veneto come coordinatrice e il mio scopo ? di ?sindacalizzarvi? non sono qui per caso. Io penso che tutte queste cose di cui stiamo parlando in questi giorni vanno benissimo ma hanno il limite di essere estemporanee , magari bastassero !!!.Poi non si pu? usare solo Interntet. Io penso che noi dobbiamo organizzarci meglio e tutte le iniziative che prendiamo dobbiamo prenderle con il sindacato, andiamo nelle sedi e chiediamo di organizzare assemblee conferenze stampa e tutto quello che ci viene in mente per farci sentire, potremmo anche organizzare una assemblea nazionale ? tanto tempo che la propongo, abbiamo fatto un paio di riunioni nazionali con chi frequenta il sito: insomma io credo che abbiamo bisogno di organizzazione e possiamo farlo solo con chi ci rappresenta al tavolo delle trattative cio? il sindacato, io sono qui apposta per darvi tutte le indicazioni e l'appoggio possibile, sono il vostro referente sindacale all'interno del sito. Con Lucy stiamo collaborando da tempo, le ho mandato gli indirizzi delle nostre controparti che lei metter? qui sul blog, secondo me ? meglio mandare e mail o fax a valanga con due o tre righe non di pi? tutte eguali, non al ministro perch? il 29 gennaio chiude il parlamento e poi nelle trattative contrattuali non interviene mai se non richiesto in casi assolutamente eccezionali. Il testo della lettera mi sembra un p? troppo commerciale, adesso ci penso e faccio anch'io una proposta. Grazie a tutti e ciao Ma franco tu sei il franco di Roma che doveva sentire Marconi? lo hai sentito? ciao Patrizia cgil

  • franco

    16/01/2006 - 19:08

    mi sembra che ci siamo, almeno ci stiamo provando. Io direi di fare un elenco delle testate, radio, ordini, ministeri, etc cercando gli indirizzi e-mail, e' importante trascriverli bene ed avere poi una ricevuta di ritorno di e-mail. Come mittente potremmo firmarci al plurale ed indicare o il sito impiegate.org o il blog (serve sia a noi che a chi eventualmente ci risponde per avere un referente. Direi poi se siete d'accordo di affidare a Lucy la stesura definitiva della lettera, che pero' deve essere un pochino piu' neutra, l'ultima sul sito mi sembra un po' troppo fuori le righe. Bisogna renderla piu' diplomatica e accattivante cosi forse qualcuno potrebbe inserirla in qualche quotidiano. Consiglio poi di scrivere anche a quelle rubriche tipo lettere al direttore etc , che si trovano sempre sull'ultima paginadei quotidiani. Propongo inoltre di nominare uno o piu' responsabili che si occupino poi di gestire eventuali risposte alle nostre lettere. Credo che convenga comunque inviare anche le cartoline, stabilendo forse un unico indirizzo, io forse le manderei anche anche al rappresentante delle professioni, mi pare consilp.

  • BOZZA lettera

    16/01/2006 - 18:39

    Lettera aperta ??. (OK) Con la presente i dipendenti degli Studi Professionali chiedono, ufficialmente, l'esame accurato di tutti i termini del loro contratto di lavoro e, per questo, dichiarano che 1) la Banga base ? molto bassa rispetto a qualunque altra 2) il contributo professionale prestato dagli stessi, anche ai Livelli bassi, ? molto elevato e pieno di responsabilit? 3) ?. 4)?.. 5) la categoria conta pi? di 1.500.000 lavoratori (pi? dei metalmeccanici) anche se frazionati ecc.ecc.. quindi, per tutti questi motivi, CHIEDONO 1) Aumento adeguato paga base per tutti i livelli 2) Ticket Pranzo adeguato al costo della vita per tutti i livelli 3) Istituzione di un Fondo Pensione?? per tutti 4) Pagamento della malattia al 100% per tutti i livelli () 5) Sportello permanente c/o Sindacato o altro, per la risoluzione delle varie problematiche 6) ecc?. 7) USCIRE DALL'ANONIMATO DICHIARANO e DENUNCIANO, inoltre, di essere ?stufi? di esser trattati come servi solo perch? lo studio (la maggior parte) ? a ?conduzione familiare?. Grati per l'interessamento e riservandosi di integrare ulteriormente le richieste, restano in attesa di pronta risposta a mezzo dei Sindacati o ai mezzi di stampa, avvertendoVi che questa volta lotteranno affinch? ci sia pi? spazio anche per loro in questo ?mondo sconosciuto? per la maggior parte?? IO LA FAREI COS? e la invierei anche per e-mail a RTL 102,500 a tutti gli speaker comprensiva dei destinatari-Sally A Voi la parola

  • lucy,milano

    16/01/2006 - 18:19

    tutti quelli che passano da qui devono scrivere! comunque prima decidiamo cosa scrivere per bene poi decidiamo a chi mandare e cominciamo ad inviare a raffica!! x barbara proponi anche tu qlc a cui tini nel tuo posto di lavoro,conviene elencare tutti i problemi che abbiamo cos? poi da tirar fuori la lettera o una frase

  • serena

    16/01/2006 - 18:10

    la bozza di franco mi sembra che per iniziare vada benissimo. Se siete tutti d'accordo comincerei ad agire. A chi deve essere mandata? con quale mezzo? da chi? cominciamo a mandargli questa poi continueremo con qualsiasi cosa ci venga in mente prima gli arriver? prima si renderanno conto che esistiamo e che siamo pi? di quante/i pensano! Perch? aspettare ancora?

  • franco

    16/01/2006 - 16:20

    bozza di lavoro LETTERA APERTA DEI DIPENDENTI ADERENTI AL CONTRATTO DEGLI STUDI PROFESSIONALI CON LA PRESENTE I DIPENDENTI FANNO PRESENTE: 1) LA NOSTRA PAGA BASE E' DI MOLTO INFERIORE A QUALUNQUE ALTRA; 2)IL NOSTRO APPORTO ALLA PROFESSIONALITA' DEI NOSTRI DATORI DI LAVORO E' MOLTO ELEVATA E PIENA DI RESPONSABILITA'; 3)SIAMO FRAMMENTATI IN MOLTEPLICI PICCOLE REALTA MA SIAMO UN NUMERO MOLTO ALTO (ALMENO UN MILIONE E FAMIGLIE) CON LA PRESENTE CHIEDIAMO A CHI CI LEGGE DI INTERESSARSI ANCHE ALLE NOSTRE PROBLEMATICHE E PRECISAMENTE: 1) AUMENTO DELLA PAGA BASE 2) TICKET PRANZO 3) ISTITUZIONE DI UN FONDO PENSIONE DI CATEGORIA 4) ETC ETC ETC

  • sally

    16/01/2006 - 16:16

    Sono d'accordo con Franco. Allora? al lavoro!

  • barbara

    16/01/2006 - 14:55

    sono d'accordo con franco anche circa le problematiche da porre al vaglio e dallo stesso elencate nell'altro post:sintetico ma che rappresentano alcuni dei punti pi? deboli del ns contratto. Buon lavoro a tutti

  • lucy,milano

    16/01/2006 - 12:09

    franco,hai ragione ormai il governo ? agli sgoccioli,per qst finch? possiamo facciamo presto!!! e come dici tu inviamo a pi? persone ed associazioni possibili! secondo me vanno benissimo 20 righe. gli altri che ne pensano??

  • franco

    16/01/2006 - 11:04

    perche' non inviare un articolo collazionato da tutti noi (massimo 20 righe) da inviare via e-mail alle associazioni dei datori (notai, avvocati, etc) ai giornali, alle riviste, ai sindacati, etc etc. , sarebbe a costo zero, tanto ormai il governo ? alla fine e il ministro non ci leggerebbe.

  • maurizio

    14/01/2006 - 11:53

    grazie pam?.comunque e' sempre bene una discussione tra noi dipendenti degli studi professionali ma bisogna darci una mossa?secondo me entro la meta' di febbraio dovremmo inviare tutte le cartoline?ricordatevi che fra poco si va ad elezioni politiche..

  • Pamela

    13/01/2006 - 22:19

    Ci sono anche io!!!?dobbiamo farci sentire perch? siamo i dipendenti piu sotto pagati di tutti?eppure lavoriamo duro..un 4 livello non prende neanche 900 Euro..non si ha un futuro con uno stipendio del genere..non ti accettano neanche un finanziamento per una bicicletta..!!! Ciao a tutte?e in particolare a Maury..Non so quante di voi abbiano la fortuna di avere dei colleghi impiegati..ma avere Maurizio come collega ? uno sballo?Ciao e LOTTIAMOOOO. Pam

  • lucy,milano

    13/01/2006 - 11:29

    x malattia: integrazione ind INPS al 100% per i primi 3 giorni,il 75% dal 4 al 20,100% dal 21 in poi.nn il 50%,qst da contratto.. x ferie nn so,a me nn viene conteggiato il sab di ferie ma solo da lu a ve cio? i gg che lavoro. x le responsabilit?,caspita se ne abbiamo,chi fa le paghe compila i modelli 730, i modelli 770,le dichiarazioni contributive per chi va in pensione,rapporti con INPS,INAIL..ed un 3 livello nostro nn ? lontanamente paragonabile ad un 3 liv commercio?(entrambe impiegati di concetto

  • sally MI

    12/01/2006 - 19:05

    Non basta scrivere al Ministro, dobbiamo far arrivare la nostra voce sino al tavolo delle trattive. Ma da Milano chi legge questo sito? Milano ? grande e pi? diffondo questo blog pi? mi gurdano con aria stupefatta. Ragazze svegliamoci. Ci saranno altre segretarie/i che passano da qui.Affettuosamente

  • sally MI

    12/01/2006 - 18:46

    MALATTIA = Mi corregga Lucy o Patrizia se mi spiego male e sbaglio. ALLINEARE agli altri contratti il pagamento della Malattia da parte del datore di lavoro (a noi la malattia viene pagata al 50%) FERIE = non conteggiare il sabato come giorno di ferie ALMENO per quei lavoratori che distribuiscono le loro ore settimalai su cinque giorni (esempio 8 h al g per 5 gg =40) Aumento di 1 giorno di ferie ogni tot anni di anzianit? (esempio dopo il primo quinquennio di anzianit? lavorativa 1 giorno di ferie ogni tre anni per un max di 5 gg nell'arco del rapporto ? continuativo ovviamente) Aumentare i minimi tabellari. I lavoratori degli studi professionali svolgono lavori qualificati e di grande responsabilit?. Si ha a che fare con uffici di ogni genere, Banche, Comuni, con i clienti, fornitori, debitori, si fanno conteggi vari, si scrivono lettere di vario genere ? sempre restando nell'ambito segreteria ovviam(non copiate, si fanno ricorsi per decr.ing. ex novo, precetti e cos? via. Senza parlare di chi tiene la contabilit?, di chi segue direttamente il proprio capo, seguendo scadenze, organizzando il lavoro di Studio. Pensate all'organizzazione aziendale : un ufficio e una persona o pi? addetti ad un determinato settore. NOI lavoriamo lavoriano e LUI?..NON PAGA??

  • FRANCO

    12/01/2006 - 16:17

    1) TRATTAMENTO ECONOMICO CHE TENGA CONTO DELLE NOSTRE PROFESSIONALITA' (CI OCCUPIAMO DI SEGRETERIA, RAPPORTI CLIENTI, GESTIONE PRATICHE INSOMMA FACCIAMO GUADAGNARE TANTO I NOSTRI CAPI E PRENDIAMO POCO!! SIAMO TANTISSIMI MA IN TANTE PICCOLE REALTA ETC ETC ) 2) TICKET PER PRANZO 3) ISTITUZIONE DI UN FONDO PENSIONE DI CATEGORIA 4) CREAZIONE DI UNO SPORTELLO PERMANENTE (PRESSO IL SINDACATO O PRESSO CADIPROF) PER LA RISOLUZIONE DI PROBLEMATICHE.

Lascia un commento

You have to agree to the comment policy.

*

↓