impiegate
8

ESITO RIUNIONE 14 SETTEMBRE

19/09/2011 - 8:19

care ragazze, scusate ma sono stata in ferie una settimana e non potevo comunicare,sono stata sempre in contatto telefonico con il nazionale e irene e angela e francamente mi delude che maria rosa sia così malfidente, io sono una persona seria non gioco a fare la sindacalista per divertimento il sindacato è una cosa troppo importante e dopo tanti anni di sito e di blog e di attività sindacale posso ben dirlo, quindi maria rosa credo che questi commenti potevi evitarli. La filcams farà un comunicato in questi giorni sull’incontro del 14, intanto vi anticipo che alla trattativa ha partecipato il segretario della filcams Martini ma non è servito a cambiare le posizioni in campo, sostanzialmente non è cambiato nulla c’è un rinvio al 27 di settembre, speriamo che si sblocchi qualcosa magari casca il governo e sacconi se ne va visto che è il maggiore responsabile di questa situazione. Leggo messaggi di sconforto di impotenza io non lo sono .. invece sono incazzata guarda un pò! mi piacerebbe che lo foste anche voi ma nel modo giusto però verso i reali colpevoli di questa situazione. Penso che vi sentiate impotenti perché siete legati solo ad un mouse per esprimere le vostre opinioni o per avere notizie .. è poco ragazzi/e è poco è niente ci vuole ben altro , dovreste chiedere a voi stessi se davvero cliccando con un mouse pensate di pesare su una trattativa contrattuale così difficile, perché questa trattativa è complicatissima ed è sul filo del rasoio vedete voi! Per lo sciopero , partiamo sempre dall’ultimo piano ! non è necessario fare sciopero vi assicuro basterebbero assemblee numerose tessere sindacali da mettere sul tavolo della trattativa nessuno ci chiede di fare sciopero e non è necessario ps All’assemblea di padova hanno partecipato un gruppetto di lavoratori certamente ce ne volevano molti di più , però sono intervenute tutte le strutture della filcams del veneto e c’è stato un ottimo dibattito, sopratutto per il “dopo contratto ” speriamo… per la contrattazione regionale a partire dal veneto e per gli enti bilaterali regionali ma abbiamo sempre bisogno della partecipazione dei lavoratori senza non si può fare nulla dobbiamo capirlo. patrizia cgil

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • Irene FI

    22/09/2011 - 13:02

    L'INCONTRO SI TERRA' A FIRENZE PRESSO LA CGIL IL PRIMO OTTOBRE P.V.. VEDIAMO DI ESSERCI BELLI PRESENTI E SOPRATTUTTO IN TANTI!

  • patrizia.canovaro

    22/09/2011 - 11:19

    bis : se vuoi puoi lasciare la tua mail alla pagina dedicata sul sito madre e riceverai direttamnnte le news letters dal nazionale , puoi dire anche questo alle colleghe con cui parli . ciao patrizia cgil

  • GIORGIA

    22/09/2011 - 10:25

    GRAZIE RAGAZZE PER LE VOSTRE RISPOSTE ASAUSTIENTI ? PREMETTO CHE ISCRIVERSI PER SOSTENERE VOI PER NOSTRO CONTO CI STA ANCHE, MA SIAMO MATERIALI 200 EURO ALL'ANNO NON SONO POCHI SOLO PER SOSTENERE IL SINDACATO. SE LA TESSERA ANNUALE COSTASSE DI MENO FORSE CI SAREBBERO TUTTE QUESTE ISCRIZIONI. POI IO NON HO CAPITO DA IGNORANTE CHE SONO A CHI VANNO I SOLDI DEI TESSERATI SE SIETE VOI A CONTRATTARE PER IL NOSTRO CONTRATTO E LO FATE COME VOLONTARIATO E PASSIONE??? CMQ A PARTE QUESTO, SICURAMENTE IO AVRO' TROVATO UNA PERSONA AL QUANTO SGODEVOLE, MA QUEST'ULTIMA ALLA FILCAMS-CGIL DI BOLOGNA MI HA ANCHE DETTO CHE OLTRE ALLA TESSERA ED EVENTUALI SCONTI PER QUALUNQUE AIUTO DA PARTE LORO AVREI DOVUTO PAGARE QUALCOSA DI PIU'. NON CI CAPISCO MOLTO MA STO CERCANDO DI ESTENDERE VOCE A TUTTE LE MIE ?COLLEGHE? PER AGGIORNARSI E FARSI SENTIRE SUI VOSTRI BLOG. POI SIA BEN CHIARO A TUTTE VOI PATRIZIA, IRENE ETC? VI MANDO UN GRAZIE GRANDE GRANDE PER TUTTO QUELLO CHE STATE FACENDO, LA MIA NON VUOLE ESSERE MALFIDENZA, MA D'ALTRA PARTE SAPETE MEGLIO DI ME COME SIAMO TRATTATE E CONSIDERATE ? NOI CHE LAVORIAMO SI PER DEI LIBERI PROFESSIONISTI MA IN PRIMIS PER LO STATO LADRO ITALIANO CHE ABBIAMO PER FARGLI AVERE TUTTI I NOSTRI SOLDI CON TASSE ETC ? DOVREBBERO SOLO PER QUESTO DARCI PIU' IMPORTANZA. CMQ CONTINUERO' A SEGUIRVI. PORATRE STAMPATE LE NOSTRE CONVERSAZIONI PER POTER FAR CAPIRE AI VARI INCONTRI CHE NON SIETE SOLO VOI A PARLARE PER NOI MA CHE SIAMO TUTTI CHE STIAMO PARLANDO DANDO COS? MAN FORTE ALLE VOSTRE PAROLE E CONDIZIONI DA IMPOSTARE??? CIAO RAGAZZE ED INCROCIAMO LE DITA COME SEMPRE.

  • patrizia.canovaro

    22/09/2011 - 11:15

    cara giorgia, ti ringrazio della tua risposta , mi piace discutere di queste cose perchè mi da l'occasione di chiarire molte cose su come funziona il sindacato, ci sono infatti molte leggende e alle volte anche molte cose vere come quelle che tu racconti che non so spiegarmi. prima di tutto noi non trattiamo il contratto non saremmo in grado assolutamente lo fa il nazionale, sono cose difficilissime non hai idea .. noi facciamo attivit? sindacale per sostenere chi tratta , senza la spinta dei lavoratori che partecipano si fa poco poco. I soldi del tesseramento che ,concordo con te sono troppi, vanno a tutta la struttura e servono per l'esistenza del sindacato che è strutturato per categorie e poi ripartite fra i vari livelli , in cgil ci sono 5 milioni di iscritti , è una macchina poderosa. Guarda ,questa mattina proprio c'è una notizia importante che fa capire l'importanza del ruolo del sindacato: è stato firmato l'accordo interconfederale sulla contrattazione, unitario cgil cisl e uil e confindustria dall'altra parte, bene quell'accordo consente di neutralizzare l'orribile art. 8 in finanziaria, che distruggeva la contrattazione nazionale a favore della contrattazione aziendale e ci? significava per noi la giungla pi? assoluta, ecco l'importanza dell'esistenza delle parti sociali che possono intervenire , trovando un accordo, ed eliminare un pericolo per tutti i lavoratori, seguila la notizia che sar? dimenticata tra i balletti e processi di berlusconi, è la pi? importante degli ultimi mesi. Capisco la rabbia che è anche la mia ma non confondere stato con governo e parti sociali , sono cose diverse.. lo stato siamo noi il governo lo abbiamo purtroppo eletto e sta facendo queste scelte, le parti sociali rappresentano grandi pezzi della societ? altrimenti ci sarebbe l'anarchia.. spero di essere stata chiara , sono argomenti di cui discuto volentieri quindi parliamone , ringrazio te dell'educazione e della voglia di capire che manca in questo paese patrizia cigl

  • patrizia

    21/09/2011 - 21:09

    per giorgia: innanzitutto mi spiace che ti abbiano risposto in questo modo , io non ti avrei mai risposto cos? e nemmeno i tanti funzionari che conosco , purtroppo ci sono tante persone in sindacato e succede di incrociare le persone sbagliate. Naturalmente tesserarsi al sindacato non è quello che ti hanno descritto ma è una scelta di adesione alla organizzazone dei lavoratori per renderla forte, il sindacato non fa solo contratti ma è parte sociale , è un interlocutore del governo , del parlamento e si rapporta con tutte le forze rappresentative del paese, sostiene le ragioni dei lavoratori anche in tema di legislazione sul lavoro e altro con alterne fortune , sopratutto in questo periodo terribile è importantissimo che ci sia il sindacato che rappresenta e sostiene le ragioni dei lavoratori, una societ? senza sindacato sarebbe sicuramente meno giusta e meno libera non credi? se guardi un p? la storia dal secolo scorso è evidente quanti meriti ha avuto il sindacato nel migliorare le condizioni di lavoro. Vedi io sono tesserata da circa 8/9 anni e mi sono tesserata per fare attivit? sindacale non per avere informazioni e servizi , ho chiesto subito cosa potevo fare, è importante questo passaggio perchè è qui il problema, ieri facevo l'esempio del wwf, ci si associa per rendere forte l'associazione che difende l'ambiente e qui è la stessa cosa ci si associa per rendere forte l'organizzazione dei lavoratori per i motivi che dicevo prima , accedere al sistema servizi a prezzi bassi è importante ma francamente sono vantaggi collaterali se fosse solo questo il motivo hai ragione di non spenderci soldi. Per quanto riguarda il blog , guarda questo è un progetto filcams cgil che ha ormai 8 anni pi? o meno lo seguo dalla sua nascita , quindi qui sei in sindacato, non siamo delle sconosciute siamo lavoratrici tesserate filcams che volontariamente e gratuitamente fanno questa attivit? sindacale ,questo è uno sportello nazionale internet per gli studi professionali siamo dentro al sistema filcams, tutto quello che viene detto qui è letto dalla filcams nazionale e riportato da me da irene e da angela sempre tutto a qualsiasi riunione , se vuoi puoi partecipare anche tu e chiunque altro volesse non è un gruppo chiuso , la filcams ci lascia libere di gestire il blog. Vorrei davvero che non ci fosse tutta questa malfidenza fastidiosa anche per dare a noi un p? di movitazione per continuare a fare quello che facciamo per esclusiva passione civile e sindacale. Patrizia cgil

  • Irene FI

    21/09/2011 - 12:19

    Per ELA: Si chiama Debora, l'ho conosciuta io a Milano. Dovete contattare la CGIL FILCAMS di Milano per prendere contatti con lei. Ciao! Per GIORGIA: ? La tessera ti serve per avere sconti su ogni servizio, tutela da parte del sindacato per ogni problema a lavoro ma anche per dubbi su buste paga e altro, hai lo sconto per la dichiarazione dei redditi ecc..ma soprattutto serve per avere in sede contrattuale maggiore forza. se tutti ci tesseriamo davanti alle organizzazioni dei datori di lavoro appariamo forti e tanti e le nostre richieste (quelle che te dici: buoni pasto, aumenti ecc..) necessariamente devono essere ascoltate. - Se vuoi avere notizie o per qualsiasi bisogno puoi contattare la referente degli studi professionali della FILCAMS della tua citt? o direttamente la FILCAMS della tua citt? se non hai i suoi recapiti. - Per quanto riguarda il fatto che apprendi notizie della trattativa dal blog e non dal Sindacato, puoi iscriverti alla news letter e le avrai dal sindacato; in ogni caso tieni conto che Patrizia, nostra collega, risponde con molta precisione data la sua esperienza e quando trattasi di trattative concorda i testi con la CGIL. -Tieni inoltre presente che le risposte le hai dal blog perchè in molte citt? nessuno dei lavoratori si è preso la briga di chiedere che venga ?nominato un referente per gli studi? in una determinata citt? e cos? rimanendo sfornite di questa figura (che, come dici tu è del sindacato), per ovviare a questa cosa, noi ci siamo impegnate a cercare di offrire un servizio a tutte quelle colleghe che non hanno idea di come fare ad avvicinarsi al sindacato nel momento del bisogno. Ed il sindacato ci ?ospita? e ci d? tutto l'appoggio di cui necessitiamo. - in ogni caso ti informo che a livello Nazionale non siamo mai rimaste sfornite di tutela anche quando a nessuna di noi è passato per la testa di attivarsi? a Roma c'era chi si impegnava per noi pur non conoscendo nessun/nessuna dipendente. E' chiaro che per? le sue richieste venivano prese in considerazione ben poco. Per questo siamo indietro rispetto ad altri CCNL? pi? siamo pi? forza abbiamo. - come pi? volte abbiamo detto, in preparazione alla trattativa, all'interno di ogni organizzazione si parla degli argomenti da portare sul tavolo e questo passaggio c'è stato tanto tempo fa; quando poi si va intorno ad un tavolo fra le Organizzazioni Sindacali dei lavoratori e quelle dei datori di lavoro ecc.. si cerca l'accordo per il nuovo CCNL cercando di ?raccordare tutti i suoni?. Ognuno ha per? delle posizioni ben precise e capita quindi che su alcuni punti qualcuno non intenda scendere a compromessi.. cos? la trattativa subisce un rallentamento? - circa il 27 nessuno pu? dirlo? pu? starci tutto. Ciao, Irene

  • ELA

    21/09/2011 - 8:54

    hai ragione Annalisa se riuscissimo ad organizzare un incontro su milano sarebbe perfetto perchè siamo in tante ?.Milano è strapiena di studi professionali, so che ce'è una referente su Milano che si chiama Debora per? non l'ho mai vista sul blog. giorgia tu sei di Milano???

  • annalisa

    21/09/2011 - 8:42

    Sono pienamente in accordo con Giorgia??ma nessun incontro a Milano????????

Lascia un commento

You have to agree to the comment policy.

*

↓