impiegate
38

Contrattazione II Livello si inizia …..

19/06/2015 - 22:46

Irefi dice:
6 Luglio 2015 alle 17:01

Ciao a tutti,
Ho chiesto all’amministratrice del blog di abilitare i commenti perchè vorrei comunicare a tutti che, nell’indirizzo dato per l’invio delle mail, abbiamo ricevuto solo una mail.

Salvo che non sia chiaro cosa abbiamo chiesto, ed in tal caso vi prego di dircelo e lo rispieghiamo,a titolo personale trovo che questo silenzio sia indice di ciò che spesso io e Patrizia sosteniamo ovvero che ci piace lamentarci ma poi nel momento in cui c’è da fare “fattivamente” (e si sta parlando solo di inviare una mail con proposte) ci si tira indietro.

Su questo, credetemi senza voler sollevare alcuna polemica, mi piacerebbe stimolare una discussione per comprendere il motivo di tale silenzio..non voglio pensare che non vi interessi la contrattazione di secondo livello.
Vi sarei molto grata se mi faceste capire il motivo che vi spinge a non inviare anche una sola proposta.
possibile che i buoni pasto, ad esempio, non interessino a nessuno? Grazie a chi vorrá farmi capire.   Ciao     Irene


Presentazione12

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
  • IreFI

    20/05/2016 - 12:35

    solo due parole, STAY TUNED!

  • patrizia

    07/09/2015 - 12:49

    cara daniela. è ancora troppo presto ? non ci sono novità! ciao patrizia cgil

  • Daniela

    04/09/2015 - 19:26

    ci sono novit? per la contrattazione di secondo livello??? ci sono state proposte interessanti??? ciao Daniela

  • Manuela

    11/08/2015 - 14:24

    io proporrei una forma di agevolazione per il telelavoro per conciliare lavoro/famiglia, so che ? gi? previsto ma se non incentivato/agevolato in qualche modo i datori di lavoro difficilmente lo concedono?

  • patrizia

    03/08/2015 - 18:11

    cara sonia, ricordi bene! il tempo per un caff? non c?era sonia , la riunione era a Trastevere e alla fine abbiamo corso per prendere il treno . la riunione o seminario riguardava il progetto formativo della filcams sul nostro settore, quindi non era una riunione sul contratto. In sostanza si sta preparando dei corsi formativi per funzionari filcams e per delegati e lavoratori , riguarda anche noi quindi e anche te se vorrai. Partir? tutto tra ottobre e dicembre , ma ne parleremo diffusamente qui sul blog. Fai buone ferie e vedrai che prima o poi avremo modo di conoscerci! ciao patrizia cgil

  • Sonia

    03/08/2015 - 10:57

    Ragazze ricordo male o siete state a roma? io per motivi personali non ho pi? detto niente del caff? che ci eravamo ripromesse. Cmq come ? andata? mi dite qualcosa tra un bagno al mare e l?altro?

  • patrizia

    30/07/2015 - 19:53

    cara katia , purtroppo ? una specialit? nei nostri studi .. arrangiarsi su tutto ! l?antiriciclaggio ? davvero delicato , per? per gli avvocati ? meno impegnativo che per i commercialisti. Prova a sentire se l?ordine organizza dei corsi , alle volte lo fa. Se qualcuno qui sul blog ha fatto corsi .. si palesi! patrizia cgil

  • Katia

    30/07/2015 - 11:46

    Domanda?per quanto riguarda i corsi di formazione. Qualcuno ha partecipato a corsi di formazione per la tenuta del registro antiriciclaggio? E? uno dei compiti che il mio datore di lavoro (avvocato) demanda a me?ma sono adempimenti piuttosto complessi e per cui non ho ricevuto alcuna formazione! Katia

  • patrizia

    16/07/2015 - 18:00

    caro Franco , ciao ! di sicuro i buoni sono la cosa minima da ottenere. Infatti non facciamoci illusioni su cosa porteremo a casa e se porteremo a casa. per? ? comunque importante ragionare sul nostro lavoro no? cosa intendi con convenzioni? ciao patrizia cgil ps ti abbiamo aggiunto nella m. l.

  • patrizia

    16/07/2015 - 18:00

    cara alessia, puoi ridare la tua mail all?amministratore , non la trovo tra quelle che ci ha girato. patrizia

  • franco

    16/07/2015 - 16:54

    Credo che la ?cosa? pi? facile da ottenere siano i buoni pasto visto che sono scaricabili, poi forse ottenere delle ?convenzioni? con enti, banche etc.

  • patrizia

    16/07/2015 - 15:30

    oggi ? uscita la guida del sole 24 ore sulla concilizione vita -lavoro dopo la legge 15.6.2015 , direi che ? importante leggerla e studiarla per tutte le nostre cose. L?ho appena comprata! ciao patrizia cgil

  • Alessia

    16/07/2015 - 10:48

    Patrizia, ho gi? dato la disponibilit? della mail per cui puoi tranquillamente mandarmelo ti ringrazio cos? lo studio! Mi piace leggere documenti propositivi 🙂 Tranquilla si prendono anche lampioni a volte hahaha 😀 Ciao! Alessia

  • patrizia

    16/07/2015 - 10:33

    cara alessia, questi sono protocolli di intesa , ossia ?delle intenzioni comuni? non vincolanti.. magari! dal dire al fare? ? molto interessante : part-time , telelavoro ecc. ci sono tutti gli strumenti che possiamo usare nelle trattative regionali e confprofessioni lo ha firmato. L?ho gi? mandato ora ad irene , vediamo di girarlo o di pubblicarlo qui sul blog vediamo. Se dai la mail all?amministratore te la giro! ciao e scusami ancora alle volte in internet si prendono lucciole per lanterne! patrizia cgil

  • Alessia

    16/07/2015 - 10:16

    Patrizia ottimo siamo gi? avanti 🙂 ti chiedo, questo avviso comune poi non ? stato inserito nel ccnl nonostante fosse sottoscritto da confprofessioni? Grazie per il tuo lavoro! Alessia

  • patrizia

    15/07/2015 - 17:22

    per sonia e Alessia, ho controllato tra i miei documenti cartacei pronti da usare nelle trattative regionali , domani mando ad irene l?avviso comune tra governo e parti sociali sulla conciliazione famiglia e lavoro ? dell?8.3.11 , in questo accordo si prevede proprio il telelavoro nel senso che dicevi sonia. L?avviso comune doveva poi essere recepito nei contratti collettivi ed ? stato sottoscritto anche da confprofessioni. Direi che possiamo lavorare su quello , c?? gi? il perimetro delle possibili norme contrattuali. ciao ! patrizia cgil

  • Daniela

    15/07/2015 - 10:14

    Grazie Carmen, s? Toscana , area medico sanitaria. Grazie tante a voi per il grande lavoro che fate. ciao daniela

  • carmen

    14/07/2015 - 18:52

    Cara Daniela, sei stata la prima (Toscana, giusto?). Ciao e grazie a tutti per la disponibilit?. carmen

  • Daniela

    14/07/2015 - 16:20

    Ciao, una domanda per Carmen: visto i dubbi sulla ricezione delle mails?posso sapere se avete ricevuto la mia? L?ho inviata verso la fine di Giugno?grazie ciao daniela

  • Sonia

    14/07/2015 - 13:44

    Si Patrizia. Ho visto che ? gi? normato. Ma ? una procedura studiata per chi far? sempre telelavoro. Servirebbe una procedura pi? snella per chi magari ne ha necessit? spot (come in caso di malattia dei figli)

  • patrizia

    14/07/2015 - 14:36

    bene lo hai visto, allora lo si può inquadrare nella flessibilità dell'orario di lavoro, legandolo alle esigenze famigliari. si può senz'altro proporre. patrizia

  • carmen

    13/07/2015 - 16:53

    Cara Alessia, FVG, giusto? Confermo che la tua ? arrivata il 13 u.s., i suoi suggerimenti sono stati gi? inseriti nel documento. Grazie e buon lavoro Carmen

  • IreFI

    13/07/2015 - 16:32

    Ciao a tutti, Alessia, non le verifico io ma Carmen. Credo la tua fosse la prima pervenuta. Comunque chiedo. Non ti risponder?, ma si limiter? a raccogliere le proposte. Marco, comprendo umanamente quello che scrivi dei figli da mantenere e la preoccupazione di sentirsi dire quella ? la porta. Credimi, ci sono passata anche io (non per i figli che non ho ma per altra situazione complessa). Adesso sono forte di tre cose: 1) che se esco da quella porta dopo poco la chiude anche lui per sempre perch? non sa nulla di quanto seguo io in piena autonomia 2) quello che chiedo ? contrattualmente stabilito e io mi muovo nel perimetro del CCNL, mai fuori. Dunque riesco a ottenere, se pur dopo giorni e giorni di tira e molla, quello che chiedo 3) da quando mi sono iscritta alla FILCAMS addirittura mi prende in giro e alle mie richieste risponde ?ok senn? mi mandi la Camusso?. E? terrorizzato e i miei diritti hanno la strada spianata. Cos? tutti i mesi mangio serenamente. La mia personale prossima lotta sar? per il livello..glielo chieder? dicendogli senn? le mando la Camusso. L?ho buttata in goliardia, ma ? la verit?. Ti giuro che per me va proprio cos?. La mia stupida paura ? caduta coi fatti. E? bastato vedere la sua faccia terrorizzata. Ah, e si lavora anche tranquilli senza chiss? quali tensioni che m?immaginavo prima! Non mollare. CADIPROF ? obbligatoria e se non sei iscritto ti spetta la ?penale? sotto forma di EDR. OK? Comunque, fai la mail A presto Irene

  • Alessia

    13/07/2015 - 8:57

    Ciao a tutti io ho mandato la mail con le proposte giorni fa e subito dopo postato qui la stessa per condivisione con voi tutti del blog. Ad oggi non vedo n? il mio commento qui n? sono sicura che la mail sia arrivata (non ho ricevuta di risposta), ci sono problematiche??? Vediamo se questo commento parte?. Alessia

  • marco

    11/07/2015 - 21:46

    Buona sera a tutti Come prima cosa ringrazio tutte le persone che si impegnano in maniera diretta ho indiretta a migliorare la ns posizione lavorativa. Detto questo vorrei indicare come richiesta un elemento necessario per tutte le varie proposte fatte dai colleghi del blog?.. obbligatoria con la produzione di documenti da presentate a ente pubblico. ??.. mi spiego meglio Prendo ad esempio i buoni pasto ?.. il datore di lavoro ha l?obbligo di inviare all?INPS la fattura degli acquisti dei buoni a la firma per ricevuta del dipendente. ? altrimenti multa del doppio?? solo cos? possiamo rendere veramente efficace per tutti i risultati. Mi permetto di dare questo consiglio poich? io anche avendone diritto non ho la CADIPROF ? e quando ho provato a chiederla ?.. mi ? stato detto che la porta la conoscevo e se volevo potevo farmi da parte ?. e cercare qualcuno che la pagava ?. ho due figli da far mangiare e quindi ho fatto retromarcia. ? GRAZIE MILLE CMQ

  • Sonia

    11/07/2015 - 11:13

    Mi rendo conto che sono proprio fortunata. Ho i buoni pasto, ho un datore di lavoro che mi fa usufruire del congedo parentale ad ore anche se non ancora normato (ci siamo messi d?accordo noi), mi faccio 4 settimane di ferie tra agosto e settembre, ho flessibilit? in entrata ed uscita (non ? la regola ma x esempio luglio ? cos?). non mi vengono richiesti straordinari. unico vincolo?. ovviamente che il lavoro va svolto nei tempi stabiliti.

  • IreFI

    11/07/2015 - 12:57

    Si lo sei Sonia! Sei fortunatissima. Bisogna lottare affinch? quanto a te riconosciuto, sia riconosciuto a tutti. E? faticoso, faticosissimo ma credo ci? serva per non lasciare nessuno indietro! Brava Sonia per la tua contrattazione individuale, e complimenti anche al tuo datore di lavoro che evidentemente ha compreso che sei tu sei serena, lavori meglio! Spero che quanto hai tu, possa un giorno essere riconosciuto nei contratti di secondo livello ed applicato anche a chi ? meno fortunato di te! Ciao!

  • IreFI

    10/07/2015 - 18:49

    Vi rispondo al volo? mi fate un piacere cos? attivi!! Le ferie? i permessi? conosco colleghi con un cumulo tale da paura.. anche qui.. i diritti vanno usati altrimenti arriver? il giorno che qualcuno si alzer? e dir?.. ne hanno troppe vuol dire che non gli servono, via! E cos? magari si andr? a ridurre la maturazione.. ragazzi.. da maggio a ottobre possono decidere i datori di lavoro ma gli altri mesi no. Usatele le ferie ed anche i permessi! E? la strada per non perdere questi diritti! Il rimborso ? sicuramente discutibile Alessandra. ricordiamoci che anche questa sar? CONTRATTAZIONE con controparte. noi mettiamo sul piatto le proposte, vediamo dove si arriver?. Nessuna proposta ? sciocca o priva di senso! Conciliazione tempi vita/lavoro.. secondo me ? pi? questione da discutere in studio per? magari in alcune realt? territoriali ? una necessit? tale che pu? avere una valenza? ricordatevi di fare la mail! rispettate le richieste di Carmen che cura la raccolta dati. In oggetto Regione e Area appartenenza! Grazie Ciao Ire

  • patrizia

    10/07/2015 - 18:47

    pwer marco : c?? gi? la normativa europea impone di godere le ferie che non sono monetizzabiii e irrinunciabili. Se non godute entro i 18 mesi successivi alla maturazione l?inps sanziona. Lo so che i nostri datori di lavoro fanno orecchie da mercante ma non si pu? pi? cumulare ferie e permessi in ?n? misura , cerchiamo di far rispettare norme europee leggi italiane e contratto. Se necessario si pu? fare un accordo sindacale per godere delle ferie pregresse. per Alessandra c?? la norma contrattuale che poi ? ?nostra? visto che ? nata da una proposta nata qui sul blog e recepita al tavolo delle tarattative 2 rinnovi fa! l?art. 99 ultimo capoverso rimborso spese con valori Aci ? ? il nostro orgoglio. Ottimo Elisabetta : questo ? un tipico argomento da contrattazione regionale la flessibilit? in uscita ed entrata collegata agli impegni famigliari , si si pu? proporre. Pensate anche a tutte le possibili proposte per la lavoratrice madre e con impegni famigliari gravosi (part-time /orari ecc.)patrizia cgil

  • Alessandra

    10/07/2015 - 18:33

    Un?eventuale rimborso chilometrico per chi deve recarsi nei vari uffici con auto propria?

  • Elisabetta ? Brescia

    10/07/2015 - 18:19

    Cavoli hai ragione Irene, ammetto che ultimamente non trovo pi? il tempo per essere pi? attiva. Domanda? ?alcune aziende danno la possibilit? a chi ha pi? di 20 km per arrivare a casa di accorciare la pausa pranzo cos? da poter uscire prima la sera, io ho quasi 30 km e accorciare la pausa pranzo non se ne pu? discutere in studio. Secondo voi ? una richiesta fattibile da integrare? So che vi sembrer? una richiesta ?stupida? ma farebbe mooolto comodo, dato che alle 18.30 non si riesce mai a uscire, sono sempre le 19.00 almeno! Grazie Elisabetta bs

  • SILVIA

    08/07/2015 - 11:05

    buongiorno a tutte anche io spingerei per i buoni pasto (che ormai hanno in molti contratti) dato gli scarsi e faticosi rinnovi sarebbero un ottimo aiuto, la formazione obbligatoria e mi ? piaciuta anche la proposta di un premio in relazione alle presenze (o non assenze) che diceva Franca. sarebbe bello anche poter iniziare a farci sentire con iniziative mirate per portare a casa qualcosa prima possibile. buon lavoro a tutte

  • Daniela

    08/07/2015 - 10:06

    si potrebbe chiedere: - elemento garanzia retributiva - una tantum - indennit? sostitutiva di mensa/ticket restaurant/buoni pasto - uso di propri mezzi di trasporto Daniela

  • franca

    07/07/2015 - 19:50

    nella contrattazione di II livello si potrebbe chiedere: la tassazione al 10% dei superminimi; riconoscere un premio di produttivit? se non si superano tot giorni di assenze (visto che a noi le assenze di fanno pesare!!!!); e se ci riusciamo i buoni pasto sarebbero una gran cosa; Se riuscissimo ad ottenere anche solo una di queste cose, sarebbe magnifico, perch? vuol dire che qualcosa siamo riuscite a smuovere. Se iniziassiamo a mandare tali piattaforme agli indirizzi mail che abbiamo utilizzato per il rinnovo del contratto, facendo presente che alla precedente contrattazione non abbiamo ottenuto nulla? che dite?

  • Elisabetta

    07/07/2015 - 14:21

    Buongiorno, io ho trovato questo blog solo oggi per cui rispondo con piacere all?invito. Per la contrattazione di secondo livello certamente vorrei fossero introdotti alcuni elementi che ritengo molto utili. Non conosco benissimo il CCNL, ma credo che la contrattazione di secondo livello potrebbe essere utile a integrare il CCNL con i seguenti elementi sui quali mi piacerebbe confrontarmi con gli altri: - buoni pasto: perch? io spendo di tasca mia ogni giorno per poter pranzare e per risparmiare a volte porto da casa ci? che mi ? "avanzato" dalla cena del giorno prima?. - formazione obbligatoria sulle tematiche che si affrontano a lavoro. L?unica formazione che ho fatto ? stata quella obbligatoria nel periodo in cui ero un?apprendista, per il resto mai pi? fatta formazione. Eppure dove lavoro io si trattano normative e si utilizzano strumenti precisi per i quali non viene effettuata formazione. Ad esempio noi trattiamo con normative comunitarie e direttive nazionali che spesso siamo costretti ad applicare sulla base dell?esperienza e dell?interpretazione data di concerto con gli enti pubblici con i quali ci interfacciamo. Sarebbe importante invece che si istituissero delle ore di formazione specifica (non le nozioni generiche di economia aziendale o di sicurezza sul lavoro per i videoterminalisti) che agevolassero il nostro lavoro; - Riconoscimento del corretto livello di inquadramento: non so se questo pu? essere un elemento di contrattazione di secondo livello ma lo espongo ugualmente. Mi capita spesso di riconoscere la mia situazione in quella di altre colleghe che fanno il mio stesso lavoro. Sebbene svolga mansioni da livello 3 / 3S (e in alcuni casi anche 2), dopo oltre 6 anni di contratto sono ancora ad un livello inferiore. Gli unici avanzamenti di cui ho beneficiato sono quelli che ho fatto notare personalmente. E? possibile introdurre degli strumenti che "obblighino" i datori di lavoro a riconoscere il corretto livello di inquadramento dei dipendenti o almeno degli strumenti che, periodicamente, permettano di verificare le capacit? del dipendente in modo da riconoscergli il livello spettante? Grazie a chi vorr? rispondere.

  • patrizia

    06/07/2015 - 19:38

    si sono nelle piattaforme certo patrizia cgil

  • STEFY

    06/07/2015 - 17:27

    ciao, i buoni pasto sarebbero una grandissima proposta e grande risultato

  • IreFi

    06/07/2015 - 17:01

    Ciao a tutti, Ho chiesto all?amministratrice del blog di abilitare i commenti perch? vorrei comunicare a tutti che, nell?indirizzo dato per l?invio delle mail, abbiamo ricevuto solo una mail. Salvo che non sia chiaro cosa abbiamo chiesto, ed in tal caso vi prego di dircelo e lo rispieghiamo,a titolo personale trovo che questo silenzio sia indice di ci? che spesso io e Patrizia sosteniamo ovvero che ci piace lamentarci ma poi nel momento in cui c?? da fare ?fattivamente? (e si sta parlando solo di inviare una mail con proposte) ci si tira indietro. Su questo, credetemi senza voler sollevare alcuna polemica, mi piacerebbe stimolare una discussione per comprendere il motivo di tale silenzio..non voglio pensare che non vi interessi la contrattazione di secondo livello. Vi sarei molto grata se mi faceste capire il motivo che vi spinge a non inviare anche una sola proposta. possibile che i buoni pasto, ad esempio, non interessino a nessuno? Grazie a chi vorr? farmi capire. Ciao Irene

Lascia un commento

You have to agree to the comment policy.

*

↓